Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2009

5 Agosto- Palazzo Filangeri Cutò ore 20:30 - La Triscele che scrive: teatrofestival della scrittura siciliana contemporanea

Immagine
Questo evento, alla sua prima edizione, è stato ideato e promosso dall'Associazione culturale Luminaria di Palermo (presidente Giovanna Fiume) e realizzato, in occasione della Settimana Gattopardiana, in collaborazione con l'Istituzione Giuseppe Tomasi di Lampedusa.L'Associazione Luminaria, dall'anno della sua costituzione, valorizza la presenza femminile nella società, coniugando denuncia e rivendicazione insieme ad affermazione di sé, un'alterità dell'essere donna che non si riconosce solo in una rappresentazione artificiale della sua femminilità.L'idea progettuale di questo evento è quella di evidenziare il contributo delle scrittrici siciliane alla visione letteraria della Sicilia attraverso, appunto, una inedita chiave di lettura:"la geografia della scrittura femminile".Gli scrittori e le scrittrici, infatti, con i loro testi letterari riescono a ricreare i luoghi, ad offrire una visione inedita della realtà, scoprendo angoli dimenticati, rid…

Sicilia nella morsa del fuoco

Immagine
Gli incendi più importanti di oggi in Sicilia (cliccare per ingrandire)
PALERMO - Anche oggi sono numerosi gli incendi, spesso dolosi, che divampano in Sicilia. Squadre dei Vigili del Fuoco e della Forestale sono impegnate dalla notte scorsa in diverse zone dell'isola nelle operazioni di spegnimenti, anche con l'ausilio di elicotteri del Centro operativo antincendio e di Canadair della Protezione Civile. Due roghi di vaste proporzioni sono già stati domati sull'isola di Marettimo (Trapani) nell'arcipelago delle Egadi e a Piedimonte etneo (Catania). Altri cinque incendi sono ancora attivi. La zona più colpita, ancora una volta, è quella del Messinese: le fiamme stanno divorando diversi ettari di macchia mediterranea a Gallodoro, Motta Camastra e Mandanici, dove è intervenuto anche un Canadair. Le squadre e gli elicotteri della Forestale stanno operando anche sulle pendici dell'Etna, ad Adrano (Catania), e a Monterosso Almo, in provincia di Ragusa.Gli incendi sono fa…

Le fiamme divorano la Sicilia. Diversi incendi nell' Isola, Messina la zona più colpita

INCENDI: SICILIA BRUCIA, FUOCO ASSEDIA IL MESSINESE

Immagine
Palermo, 14:23 Preoccupano due nuovi fronti di incendio divampati nel messinese nella tarda mattinata. La situazione piu' difficile a Forza d'Agro', dove le fiamme, dopo avere risalito il costone, hanno circondato tutto l'abitato del piccolo centro. Sul posto sono impegnati tutti gli uomini ed i mezzi disponibili del Corpo forestale, che stanno fronteggiando anche altre situazioni di emergenza a Gioiosa Marea, dove e' in azione un elicottero Sierra. Nella zona di Forza d'Agro' stanno operando anche le squadre dei vigili del fuoco e si starebbe predisponendo il piano per l'eventuale allontanamento dei residenti. Sui due fronti sono attesi due canadair dato che il forte vento ostacola le operazioni di spegnimento dei "boss", aerei ultraleggeri che hanno dovuto lasciare la zona. Fiamme anche nel ragusano a Monterosso Almo, dove oltre alle squadre di terra e' impegnato un elicottero del Corpo forestale. Salgono cosi' a 9 i roghi di vaste p…

Incendi a Saiaro (Montevago) e Stoccatello (Menfi)

Immagine
Le squadre della forestale sono state impegnate ieri per tutta la giornata in numerosi incendi che sono divampati in gran parte del territorio della giurisdizione. Un incendio in mattinata ha distrutto circa 30 ettari di vegetazione in località Saiaro (Montevago). A causa delle alte temperature e della zona impervia è stato richiesto da parte della forestale l’intervento di un elicottero del C.F.R.S.. Un altro incendio nel pomeriggio, dopo aver sfiorato le strutture dell'agriturismo Stoccatello (Menfi), ha distrutto circa sette ettari di terreno. Gli uomini della forestale sono stati impegnati anche nello spegnimento di un incendio in località Cannitello ( Santa Margherita di Belice) che minacciava alcune abitazioni del luogo.
Mezzi aerei in azione in Sicilia per spegnere due vasti incendi. I roghi sono divampati a Poggio Ridente e Baida, nel monrealese, in localita' Rocca, e a Carini, sul monte Pecoraro. In fumo diversi ettari di macchia mediterranea. Il forte vento e il cal…

INCENDI: FIAMME IN TRE PROVINCE SICILIANE, MEZZI AEREI IN AZIONE

PALERMO (ITALPRESS) - Mezzi aerei del corpo forestale sono impegnati a domare tre vasti incendi in provincia di Agrigento, in quella di Enna e nel catanese. Le fiamme hanno mandato in fumo ettari di macchia mediterranea nella zona di Cozzo Arcione, in territorio di Caltabellotta, nell'agrigentino. Sul posto e' intervenuto un elicottero. Mentre in provincia di Enna, un incendio ha investito una vasta area sul Monte Pellegrino, a Regalbuto. In fiamme ettari di bosco e macchia mediterranea. Sul posto stanno operando sei mezzi aerei, tre della protezione civile e tre del corpo forestale. Gia' ieri la stessa zona era stata interessata da un vasto rogo. Un terzo incendio si e' sviluppato su Monte Pizzo, a Castiglione di Sicilia, in provincia di Catania, dove sta operando un elicottero della forestale.

L'Estate 2009 a Santa Margherita di Belice

Immagine
Cliccare sulla locandina per ingrandire

Il fuoco distrugge una pineta nel palermitano

Palermo, 23 lug.- (Adnkronos) - Notte di incendi nel palermitano. Il primo incendio e' scoppiato dopo le 3 della notte in localita' Piano Geli di San Martino delle Scale, frazione di Monreale. Soltanto poco prima delle sei e' stato spento il fuoco che ha divorato un'ampia pineta, quasi a ridosso con le prime case della borgata di Boccadifalco. Sempre nella notte i pompieri sono intervenuti per spegnere i roghi che hanno interessato macchia mediterranea e campi incolti ad Altofonte, a Ficuzza, lungo la strada che porta da Prizzi a Corleone, a Bagheria, vicino all'autostrada A/19 e nella localita' di Villaciambra-Ceraolo.

On Line la mappa delle aree attrezzate

Sono quasi cento le aree attrezzate nelle nove province dell’Isola, molte delle quali ubicate all’interno delle riserve naturali. D’ora in poi, tutte le aree potranno essere visitate con maggiori dettagli nell’apposita sezione del sito istituzionale www.boschidiscilia.it, corredate da foto che ne illustrano ubicazione, servizi e infrastrutture. Oltre ai dati di carattere generale, il sito fornisce informazioni anche sui sentieri, sulle peculiarità storico-culturali dei luoghi, su fauna e flora dei territori interessati. Il sistema delle aree attrezzate è realizzato e gestito dal dipartimento regionale dell’Azienda Foreste demaniali dell’assessorato regionale all’Agricoltura. “L’obiettivo – ha spiegato l’assessore Michele Cimino - è potenziare la fruibilità del bene ‘natura’ in Sicilia, aprendo le porte delle 32 riserve naturali gestite dal dipartimento, in modo gratuito e, dove possibile, senza barriere architettoniche”. Secondo Cimino, “il web, oggi, è uno degli strumenti più effic…

SICUREZZA STRADALE, IL PRESIDENTE DELL'ACI TRAPANI: «NECESSARIO INCENTRARE GLI SFORZI SULLA PREVENZIONE»

«Sono sotto gli occhi di tutti i drammi che si succedono ormai quotidianamente dovuti ad incidenti stradali, con conseguenze di mortalità ed invalidità dovute a cause diverse, ed è per questo che diventa imbellente portare all’attenzione degli Amministratori il problema dell’incidentalità nella nostra Provincia, al fine di incentrare gli sforzi sulla prevenzione, la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade e consentire maggiori controlli da parte delle Forze dell’Ordine». Lo dice il presidente dell’Aci Trapani, Giovanni Pellegrino, a due giorni dal tragico incidente di Mazara dove hanno perso la vita quattro persone e di Chiusa Sclafani, dove sono morti tre partannesi. «Avvieremo – ha ribadito ancora Pellegrino - incontri con gli enti locali per intraprendere azioni da concertare nel contesto dell’utenza del mondo automobilistico. È notizia di questi giorni che, dopo 17 anni, sembra arrivare in dirittura d’arrivo la riforma del Codice della Strada, dove una delle norme ogg…

L'"Estate 2009" di Menfi

Immagine
Cliccare per ingrandire

Luoghi di Sicilia - Periodico telematico di cultura

E' in rete il numero 69/70 - luglio/agosto 2009 - di Luoghi di Sicilia, periodico telematico di cultura, disponibile gratuitamente in formato digitale, scaricabile dal sito e stampabile. Per raggiungere le pagine web della rivista è sufficiente cliccare qui di seguito: www.luoghidisicilia.it.
In ogni numero, da sette anni, pubblichiamo servizi e approfondimenti di natura culturale, recensioni sulle novità editoriali che riguardano la Sicilia, segnalazionisugli appuntamenti di qualità per il tempo libero in giro per la regione. Dall'anno scorso, inoltre, è attiva una nuova sezione di servizi filmati in streaming video.
.

Premi: il Tomasi Lampedusa al giapponese Ishiguro

Immagine
ANSA) - PALERMO, 17 LUG - E' Kazuo Ishiguro il protagonista della sesta edizione del premio letterario internazionale 'Giuseppe Tomasi di Lampedusa'. Con 'Notturni' si aggiudica il riconoscimento che gli sara' consegnato l'8 agosto da Enzo Garinei, durante la cerimonia a Palazzo Filangeri di Cuto' a Santa Margherita di Belice (Agrigento). Ishiguro, giapponese di nascita ma europeo di adozione, ha incantato i lettori di tutto il mondo con la sua prosa impreziosita dalle magiche atmosfere asiatiche.

Il "margheritese" Daniele Governale è il nuovo Comandante della Capitaneria di Sciacca

Immagine

AMBIENTE: AZIENDA FORESTE APRE LE PORTE DI 8 RISERVE

PALERMO - Dalla Foce del Fiume Platani ai Monti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio, da Monte Genuardo e Santa Maria del Bosco allo Zingaro, dall’isola di Pantelleria a Bosco della Favara e Granza, dal bosco di Ficuzza all’oasi faunistica di Vendicari. Sono 8 le riserve naturali, sulle 33 gestite dal Dipartimento Azienda Foreste Demaniali dell’assessorato regionale all’Agricoltura, nelle quali il 15 e 16 luglio, in collaborazione con la “Italia Lavoro Sicilia”, a conclusione dello stage formativo del Ptta, il Piano triennale per la tutela ambientale, si svolgerà l’iniziativa “Riserve Aperte”.
“E’ un’iniziativa lodevole - spiega l’assessore regionale all’Agricoltura e foreste, Michele Cimino - consentirà di far conoscere ancora meglio le nostre bellezze naturali. Solo conoscendole, infatti, si potranno apprezzare e tutelare di più”.
I visitatori avranno la possibilità di essere guidati alla scoperta delle bellezze naturalistiche delle oasi naturali protette, attraverso percorsi original…

PROTEZIONE CIVILE: 16 LUGLIO PRESENTAZIONE DEI NUOVI MEZZI ANTINCENDIO

PALERMO - Saranno presentati in conferenza stampa, giovedì 16 luglio, alle ore 15.30, all’interno della base aerea di protezione civile dell’Euromediterraneo, presso l’aeroporto di Boccadifalco a Palermo, i nuovi mezzi acquistati con appositi bandi pubblici dalla Regione siciliana - Dipartimento della Protezione civile e destinati al servizio antincendio.
L’iniziativa si inserisce tra le attività del piano di programmazione antincendio per l’anno 2009. La fornitura dei mezzi della Protezione civile regionale consentirà di potenziare le attività logistiche, di prevenzione e difesa dagli incendi comunemente chiamati di “interfaccia”, ovvero quelli che, pur avendo origine da aree boschive e di vegetazione, possano creare rischio anche nelle zone abitative.
Si tratta, nel complesso, di 35 pick-up e moduli antincendio, mezzi che avranno diversa destinazione d’uso e saranno assegnati in comodato alle strutture del sistema regionale di Protezione civile: associazioni di volontariato e uffici…

Sciacca

Immagine
SCIACCA (AGRIGENTO) - Un vasto incendio è divampato a San Marco, località balneare di Sciacca. Le fiamme hanno lambito alcune villette che sono state evacuate dalla Protezione civile. I Vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca non sono riusciti con i loro mezzi a domare il rogo alimentato dal forte vento che soffia sulla zona. In arrivo un Canadair.

Il Codacons: "Gli Ato rifiuti vanno chiusi"

“Dopo le recenti sentenze di annullamento della Tia, il commissariamento di alcuni Ato rifiuti e i debiti ben documentati prodotti dagli stessi.......................http://www.a.marsala.it/index.php?option=com_content&view=article&id=7075:il-codacons-qgli-ato-rifiuti-vanno-chiusiq&catid=37:cronaca&Itemid=241

A Menfi rinasce il Motoclub "NUOVE BIELLE ROVENTI"

Immagine

La Sicilia esporta energia ed ha una vocazione per le risorse alternative. Perchè dovrebbe ospitare l'atomo?

Valderice, arrestato piromane in flagranza di reato In casa aveva un arsenale e assegni circolari

Salaparuta, attività estive per ragazzi dai 6 ai 14 anni di età

Anche quest’anno il Comune di Salaparuta intende promuovere attività estive di animazione, socializzazione ed integrazione per favorire l’apprendimento di norme di comportamento, cooperazione, solidarietà e rispetto dell’ambiente, attraverso l’organizzazione di gite ed escursioni giornaliere con itinerari di valore naturalistico-ambientale, storico ma anche di divertimento e socializzazione, riservato ai ragazzi dai 6 ai 14 anni. Il servizio è gratuito. Le domande di ammissione al Progetto sono disponibili presso l’Ufficio Settore Servizi Amministrativi e Socio-Culturali del Comune e potranno essere inoltrate entro il 10 Luglio 2009.

Il 17 e il 18 luglio lo Zecchino d'Oro a Santa Margherita di Belice

Immagine

Castellammare del Golfo

TRAPANI - Un cittadino tedesco di 65 anni, Joseph Rudolf Birrer, è stato arrestato dalla polizia a Castellammare del Golfo con l'accusa di avere appiccato un incendio in contrada Firriato, nei pressi del monte Inici. Il piromane è stato sorpreso in flagranza, mentre era intento ad alimentare le fiamme, grazie alla segnalazione di alcuni villeggianti. Il rogo è stato domato sul nascere. L'uomo non ha saputo dare spiegazioni sul perchè del suo gesto. (www.lasicilia.it)

Il 18 e il 19 luglio il 6° Rally della Valle del Sosio

Immagine

Incendio nella Riserva Naturale Orientata Monti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio

Un grosso incendio, molto probabilmente di origine dolosa, ha interessato ieri la Riserva Naturale Orientata Monti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio. Gli uomini del Distaccamento Forestale di Burgio sono stati impegnati per alcune ore nello spegnimento del fuoco che ha distrutto alcuni ettari di riserva. Sono anche intervenuti un Canadair della Protezione Civile ed un elicottero del Corpo Forestale.

Rifornimento di un S 64 al Lago Arancio (Sambuca di Sicilia)

Zecchino d’oro, selezioni anche a Santa Margherita di Belice

Faranno tappa il 17 luglio a Santa Margherita di Belice le audizioni regionali per la 52ª edizione dello Zecchino d’oro. L’11 e il 18 luglio due grandi spettacoli in piazza condotti da Veronica Maya e Paolo Conticini....... Segue su http://www.agrigentoflash.it/2009/07/02/zecchino-doro-selezioni-anche-nellagrigentino/

Pulizia della spiaggia a Bertolino

Immagine
Sono in corso presso la spiaggia di Bertolino (Menfi) dei lavori di pulizia straordinaria effettuati dal personale del Comune di Menfi. Per chi si reca in questi giorni nella suddetta località, sorprendentemente troverà la suggestiva spiaggia di "giache bianche" completamente ripulita da quintali di rifiuti, abbandonati negli anni passati da "maleducati" gitanti lungo il litorale. Spetterà ora a noi mantenere pulito questo lungo tratto di limpido mare, cominciando con l'abbandono dei rifiuti negli appositi contenitori presenti nella zona.