Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2009

Il 2 Giugno Festa Nazionale della Repubblica

Immagine

Ambiente, Guida Blu 2009: il mare di Menfi premiato con 4 vele

Menfi conquista 4 vele della Guida Blu di Legambiente, la classifica sulla qualità ambientale delle località turistiche costiere, pubblicata con il contributo di Touring Club Italiano. Il comune dell’Agrigentino conferma il risultato conseguito anche nell’edizione precedente, col riconoscimento ulteriore di un mare pulito, paesaggi da cartolina, spiagge incantevoli ma anche arte, buona cucina e soprattutto rispetto dell’ambiente e attenzione alla sostenibilità.”Siamo particolarmente lieti – dice il sindaco di Menfi, Michele Bottadi ricevere questo ulteriore riconoscimento per il nostro mare e le nostre spiagge che premia anche il nostro impegno per mantenerli al meglio, incoraggiandoci a migliorare l’offerta turistica e territoriale”. Menfi conferma dunque l’eccellenza ambientale e turistica riconosciuta nei giorni scorsi anche dalla 13ma Bandiera Blu d’Europa assegnata dalla Fee. “Quelli che ogni estate suggeriamo come meta di vacanze nella Guida Blu – ha commentato Sebastiano Ven…

«SPIAGGE E FONDALI PULITI», BELICE AMBIENTE PARTNER DELL’INIZIATIVA LEGAMBIENTE

L’Ato Tp2 «Belice Ambiente» sarà partner dell’iniziativa nazionale «Spiagge e fondali puliti» promossa da Legambiente e che interesserà alcuni arenili ricadenti nel territorio dell’Ambito Tp2 che saranno ripuliti dai rifiuti. La società di gestione del servizio di raccolta collaborerà con i circoli Legambiente «Crimiso» e «Fata Morgana» di Castelvetrano e Mazara del Vallo. Il circolo castelvetranese, guidato da Giuseppe Salluzzo, avvierà, domenica 31 maggio, con inizio alle ore 10, la pulizia straordinaria della spiaggia della frazione di Triscina (nel tratto compreso tra l’hotel Aureus e il lido Mokambo) con i volontari che vorranno partecipare. All’iniziativa collaborano le associazioni «Progetto Triscina», «Country Life 4x4», «Rangers del mare» ed «Unac». L’iniziativa sarà preceduta alle 9 da un incontro che si terrà nella sede dell’associazione «Progetto Triscina» (sulla strada per Castelvetrano, vicino il rifornimento di benzina), per affrontare la questione legata ai rifiuti ing…

2° Grand Tour Internazionale di Sicilia-Targa Florio domani 30 maggio a Santa Margherita di Belice

Immagine
La kermesse, organizzata dall’Associazione “La Sicilia dei Florio”, presieduta dal barone Giuseppe Giaconia di Migaido attraverserà domani mattina le vie del nostro paese ed i piloti sosteranno presso la Villa Gattopardo prima di ripartire nel pomeriggio perAgrigento.

I^ Sagra del Grano a Contessa Entellina (PA) il 31 Maggio 2009

Immagine
Cliccare sulla locandina per ingrandire



"Spiagge e fondali puliti" nel litorale di Porto Palo a Menfi

Il comune di Menfi organizza una giornata speciale in occasione della campagna nazionale di Legambiente “Spiagge e Fondali Puliti”. Venerdì 29 maggio alle 10.30 l’incontro con le scolaresche per pulire un tratto del litorale di Porto Palo. Ai volontari che parteciperanno sarà distribuito materiale ad hoc per la pulizia.
È il consueto appuntamento di Legambiente e Comuni alla vigilia dell'estate: migliaia di volontari di tutt'Italia, grandi e piccoli, armati di sacchi, guanti e rastrelli, si danno appuntamento in diverse località d'Italia e si cimentano nella pulizia delle spiagge e delle scogliere. Un weekend di volontariato e di sensibilizzazione che ogni anno conta più di duecento iniziative e che raccoglie tonnellate e tonnellate di spazzatura lasciata in spiaggia o peggio abbandonata in mare da chi continua a scambiare il litorale come una grande discarica a cielo aperto. Per le adesioni: llpp@comune.menfi.ag.it Fonte: http://www.siciliainformazioni.com/

TRE FONTANE, “GIORNATA ECOLOGICA”: STUDENTI PULISCONO UN TRATTO DI SPIAGGIA

Centoventi ragazzi dell’istituto comprensivo “Luigi Pirandello” di Campobello hanno ripulito un tratto di costa del litorale di Tre Fontane, nell’ambito della “Giornata ecologica”, organizzata dalla Pro Loco, Belice Ambiente Spa, Comune e con la partecipazione dell’istituto comprensivo “Luigi Pirandello”. La “Belice Ambiente” ha fornito magliette, cappellini, guanti e sacchetti, la Pro Loco, invece, la colazione a tutti i bambini. Divisi in due gruppi – con la collaborazione degli operai di “Belice Ambiente”, del Comune e i volontari della Pro Loco – i ragazzi hanno ripulito dai rifiuti due tratti di costa sul lato ovest ed est della torre saracena. All’iniziativa hanno preso parte gli assessori Mario Giorgi, Rino Luppino, Simone Tumminello, il vicesindaco Agostino Montalbano e il presidente della Pro Loco, Giuseppe La Rosa.

Oggi "Giornata Europea dei Parchi" ad Enna

Immagine

Primo caldo e primo incendio a Piano Barone (Montevago)

Gli uomini della Forestale del Distaccamento di Santa Margherita di Belice e i Vigili del fuoco, sono intervenuti oggi in un incendio boschivo nella località Piano Barone (Montevago). L’allarme è stato dato alle ore 13,00 circa da un passante che ha telefonato subito al locale Distaccamento Forestale da cui immediatamente sono partite le autobotti. Le fiamme hanno percorso circa tre ettari di bosco demaniale composto da conifere e da un sottobosco formato prevalentemente da ampelodesma. E’ intervenuto anche un elicottero del C.F.R.S. che con tredici lanci ha limitato la capacità distruttiva del fuoco che poteva provocare gravi danni alle vicine Terme di Montevago.

Menfi: CAMPAGNA DI PREVENZIONE E LOTTA AGLI INCENDI NELLA STAGIONE ESTIVA - ANNO 2009

ORDINANZA DEL SINDACO N. 17 del 15/05/2009

OGGETTO:CAMPAGNA DI PREVENZIONE E LOTTA AGLI INCENDI NELLA
STAGIONE ESTIVA - ANNO 2009.


Premesso
- che con la legge 24 febbraio 1992, n 225 è stato istituito il servizio nazionale della protezione civile, i cui principi e norme sono stati recepiti in Sicilia con L.R. n. 14/98;
-che ai sensi dell’articolo 15 della legge 24 febbraio 1992, n 225, il Sindaco è autorità comunale di Protezione civile;
- che le attività di protezione civile concernono la previsione e prevenzione dai rischi per beni e persone derivanti dalle condizioni di vulnerabilità del territorio della Regione, nonché l'intervento in condizioni di emergenza e per il ritorno alle normali condizioni di vita delle popolazioni, a fronte del preannuncio o del verificarsi di eventi calamitosi;
- che il D.Lgs. 31 marzo 1998 n. 112 attribuisce ai comuni, tra l’altro, le funzioni relative all’attuazione delle attività di previsione e degli interventi di prevenzione dei rischi, stabilite dai …

DALLE SCUOLE ALLE SPIAGGE, BELICE AMBIENTE PARTNER D’INIZIATIVE

La società «Belice Ambiente» sarà partner di due iniziative mirate al rispetto dell’ambiente e alla raccolta differenziata, che si terranno domani (sabato) a Mazara del Vallo e Campobello di Mazara. A Mazara, il cortile del complesso di Sant’Agnese (sede della società) in largo Badiella, 5, ospiterà «Con le scuole insieme differenziamo nel rispetto della legalità», la kermesse promossa dalla «Rete Scolastica Satiro Danzante». Dalle 9 alle 13 saranno esposti disegni, foto, video e manufatti realizzati con materiale riciclato. Sono dieci le scuole che fanno parte della Rete scolastica. Sulla spiaggia della frazione di Tre Fontane, a Campobello di Mazara, invece, dalle 9,30 si svolgerà la «Giornata Ecologica», promossa dalla Pro Loco, Comune, con la collaborazione dell’istituto comprensivo «Luigi Pirandello» e l’istituto tecnico per geometri «Vincenzo Accardi». «Belice Ambiente» distribuirà agli allievi partecipanti guanti, sacchetti, magliette e cappellini.

“LA DIFFERENZIATA OLTRE LE ETNIE”: CALENDARIO DI RACCOLTA ANCHE IN ARABO ED INGLESE

Immagine
La raccolta differenziata “porta a porta” non conosce etnie, perché interessa – soprattutto a Mazara del Vallo – parte della popolazione tunisina presente in città. Per questo la «Belice Ambiente Spa» s’è fatta promotrice di una nuova campagna di comunicazione che guarda anche ai cittadini stranieri presenti nell’Ambito. Elemento centrale del nuovo canale di servizio è il calendario unico di ritiro (nei paesi dove viene effettuata la raccolta differenziata “porta a porta”) tradotto in lingua araba ed inglese. Una “novità” che è stata già inserita nei ventimila calendari adesivi che sono stati sistemati nei contenitori domiciliari per la raccolta “porta a porta”. «Il “comunicare” anche con chi parla arabo o inglese è non soltanto l’occasione per renderli protagonisti di un impegno concreto a difesa dell’ambiente ma anche un valido esempio d’integrazione, ha ribadito Nicola Bucca, responsabile del Servizio Gestione Integrata dei rifiuti della società. Da Mazara, dove la presenza di immi…

Gli abruzzesi ringraziano la Protezione civile siciliana

SIRACUSA - Con una lettera, il sindaco di Tornimparte, Antonio Tarquini, uno dei centri abruzzesi colpiti dal sisma del 5 aprile, ha espresso “gratitudine” per il lavoro svolto dalla Protezione civile siciliana. “ La Protezione civile siciliana ha dimostrato grande professionalità nell’affrontare l’emergenza e la gente del mio piccolo paese di montagna. Grazie con tutto il cuore - conclude il sindaco di Tornimparte - sperando che tempi migliori possano suggellare un’amicizia duratura con la straordinaria gente di Sicilia”. (Fonte www.qds.it)

ENERGIA ALTERNATIVA : L’ASSESSORE ALL’INDUSTRIA INVITA ENTI A PRESENTARE PROGETTI FINANZIABILI

PALERMO – Una circolare per invitare gli enti pubblici e gli enti locali a dotarsi di progetti per la realizzazione di impianti di produzione di energia alternativa, è stata firmata oggi dall’assessore regionale all’Industria, Pippo Gianni.
L’assessorato regionale all’Industria, nell’ambito delle iniziative volte al risparmio energetico ed alla diffusione dell’energia da fonti alternative, ha in fase di avanzata elaborazione il bando inerente “ azioni di sostegno alla produzione di energia da fonti rinnovabili, da parte di Enti locali ed altri soggetti pubblici, nonché in favore delle aree produttive, da attuare, in sinergia con le azioni previste dalla programmazione Comunitaria”.
Le iniziative agevolabili hanno in oggetto, in coerenza con il Piano energetico e ambientale della Regione siciliana, l’istallazione di impianti solari termici, impianti di solar cooling, impianti solari fotovoltaici integrati, in architettura, impianti microeolici, azioni di start up nelle colture-filiere…

PROVVEDIMENTI DI GIUNTA, ISTITUITA COMMISSIONE PER IL BELICE

PALERMO - La giunta regionale, presieduta da Raffaele Lombardo, ha istituito una commissione speciale per il Belìce. L’obiettivo è quello di verificare tutti i percorsi, anche normativi, per valutare ciò che ancora non è stato fatto e anche le eventuali partite finanziarie da rivendicare a Roma in sede di federalismo fiscale. L’iniziativa del governo era stata annunciata ieri dal presidente Lombardo in visita a Gibellina. Tra i provvedimenti in cantiere, anche una nuova legge regionale per il rilancio della valle del Belìce.

E' in edicola L'Araldo n. 4-5/2009

Immagine
Per leggere la prima pagina dell'Araldo cliccare sulla foto

LEGAMBIENTE, LA SOCIETÀ PARTNER DELL’INIZIATIVA «SPIAGGE E FONDALI PULITI»

La società «Belice Ambiente» sarà partner dell’iniziativa «Spiagge e fondali puliti» promossa per il week-end del 30 maggio anche in due spiagge dell’Ambito Territoriale Ottimale Tp2. Due saranno i momenti di raccolta dei rifiuti dagli arenili: domenica 31 alle 10 il circolo «Crimiso» di Castelvetrano ha organizzato la raccolta sulla spiaggia di Triscina, il circolo «Fata Morgana» di Mazara ha organizzato la raccolta sull’arenile di Tonnarella. La società metterà a disposizione mezzi per la raccolta, sacchetti e gadget.

ORGANI SOCIALI, FRANCESCO TRUGLIO SI DIMETTE DA AMMINISTRATORE UNICO

L’avvocato Francesco Truglio si è dimesso da amministratore unico dell’Ato Tp2 «Belice Ambiente Spa». «La scelta – spiega l’avvocato – è avvenuta proprio nel momento in cui, con la mia amministrazione, abbiamo completato la gestione del piano industriale 2006/2008 (in scadenza naturale con l’approvazione del bilancio consuntivo 2008 da parte dei soci), in questi anni abbiamo raggiunto risultati importanti, dall’incremento della raccolta differenziata, all’ottimizzazione delle risorse, al risanamento finanziario, all’abbattimento della tariffa d’igiene ambientale. A darmi mandato nel 2006 sono stati gli undici sindaci, ai quali oggi affido di nuovo la scelta di decidere a chi affidare il nuovo corso della società che si muoverà su un nuovo piano industriale che guarda a tutti i settori societari». E puntualizza: «Le dimissioni non sono legate a nessuna motivazione personale, ne politica». L’avvocato Francesco Truglio è stato eletto amministratore unico nel novembre 2007, dopo aver rico…

Campagna d'informazione sull'energia solare il 23 maggio a S. Margherita di Belice

Immagine
Cliccare sopra per ingrandire la locandina


Malgrado l’Italia sia il “paese del sole” per eccellenza, (in alto la mappa del sole) in Europa la nazione con la maggiore produzione di energia elettrica derivata dal sole è la Germania con 1600 megawatt, contro i nostri 40 (quaranta!!!!). In occasione della Campagna d'informazione sull’energia solare in programma quest’anno dal 15 al 23 maggio 2009, il 23 maggio in in Piazza Libertà sarà installato un gazebo informativo a cui tutti i cittadini potranno rivolgersi per eventuali delucidazioni in materia.

La Riserva Naturale Orientata Monte Genuardo e Santa Maria del Bosco

Immagine
La Riserva Naturale Orientata Monte Genuardo e Santa Maria del Bosco (che è anche Sito di Interesse Comunitario) ricopre una porzione prevalentemente montuosa di territorio che si estende per circa 2.553 ettari fra i comuni di Contessa Entellina, Giuliana e Sambuca di Sicilia. È stata istituita nel 1997 ed è gestita dall’Azienda Foreste Demaniali. Il territorio si presenta particolarmente interessante dal punto di vista geologico e botanico faunistico. Domina tutto il paesaggio il Monte Genuardo, 1.180 mt s.l.m. sui cui fianchi si presentano formazioni laviche geologicamente molto interessanti,ma il territorio si articola in maniera complessa e variegata per la presenza di formazioni rocciose, depressioni e fratture. Sia a piedi che in mountain bike si può fruire agevolmente di una rete di sentieri tagliafuoco corredati da indicazioni che guidano la visita attraverso itinerari da cui è possibile godere splendidi panorami. Dal 2003 un grande centro visite ricavato da un’antica costruzi…

Salvalarte Belìce 2009

Immagine
Cliccare sopra per ingrandire

Organizzata dal Dipartimento ai Beni Culturali e da Legambiente Sicilia, si svolgerà quest’anno dal 14 al 24 maggio la 2° edizione di Salvalarte Belìce 2009. La manifestazione che coinvolge tutti i comuni della Valle del Belìce punterà alla valorizzazione ed al recupero dei ruderi del Duomo di Montevago e dei quartieri di San Vito e San Calogero a Santa Margherita di Belice. Appuntamento finale alle ore 11,00 del 18 maggio presso il Teatro S. Alessandro, nel Palazzo Filangeri di Cutò a Santa Margherita di Belice con la presenza dell’Assessore regionale all’Agricoltura e Foreste, Prof. Giovanni La Via.

Workshop il 29 maggio a S. Margherita di Belice al Teatro S. Alessandro

Immagine

SELINUNTE «TURISTICA», L’RD SI “RINFORZA” NEGLI ALBERGHI E RISTORANTI

La raccolta differenziata a Marinella di Selinunte si “rinforza” con un servizio rivisitato per strutture alberghiere e ristoranti. La società «Belice Ambiente Spa» per la prossima stagione estiva svolgerà un nuovo servizio di ritiro specifico per gli alberghi e ristoranti che si trovano nella località turistica, nota nel mondo per i secolari templi. Su iniziativa dell’assessore comunale alle frazioni del Comune di Castelvetrano (ente socio della Belice Ambiente), Daniela Saporito, si è svolto un incontro preliminare del nuovo servizio, con gli albergatori e ristoratori e il capo servizio di Castelvetrano della «Belice Ambiente», Raffaele Parisi. La società che a Marinella di Selinunte svolge già la raccolta differenziata “porta a porta”, per le strutture turistiche svolgerà, invece, il ritiro quotidiano di organico e rifiuti solidi urbani. Due volte a settimana (uno in più rispetto all’unico passaggio inserito nel calendario di ritiro per le utenze domestiche) sarà ritirato il vetro,…

BIMBIMBICI 2009 - 3^ edizione a Santa Margherita di Belice

Immagine
Domenica 10/05/ 2009 ore 09.00 Piazza Libertà

Corpo Forestale - POLIZIA DEMANIALE REGIONALE: ILARDA, “TUTELARE BENI PUBBLICI E PAESAGGIO”

PALERMO – Iniziativa legislativa dell’assessore Regionale alla Presidenza, Giovanni Ilarda, per dare alla Sicilia, per la prima volta nella sua storia dallo Statuto, una legge organica in materia di polizia demaniale, contro abusi, danneggiamenti, occupazioni arbitrarie del litorale o di altri immobili.
“Un sistema – ha scritto Ilarda nella relazione di accompagnamento al disegno di legge trasmesso alla giunta di Governo - a tutela di un complesso patrimoniale che appartiene a tutti i siciliani e che, secondo i dati risultanti dal censimento informatizzato, è costituito da 2.165 immobili, 521 fabbricati e 1.644 terreni, per un valore complessivo di 1.237.493.254 di euro”.
“Un patrimonio immenso - ha proseguito l’assessore - che, soprattutto, nelle aree del litorale marino, ha spesso formato oggetto di occupazioni selvagge che hanno gravemente danneggiato il contesto paesaggistico e pregiudicato anche l’attrattività turistica che rappresenta una delle più importanti risorse della nostra …

Caltabellotta - Maggio 2009

Cliccare per ingrandire ed avviare lo slideshow

Porto Palo di Menfi Bandiera Blu 2009

Anche quest’anno sono state premiate con le Bandiere Blu 2009 le spiagge e il mare più pulito d’Italia. Sono 227 le spiagge le località indicate, 12 in più rispetto allo scorso anno. Un segno, questo, di un’attenzione sempre maggiore verso la natura e il rispetto dell’ambiente. A livello del Bacino del Mediterraneo, l'Italia si colloca al quinto posto in graduatoria, dopo Spagna, Grecia, Turchia e Francia. Il riconoscimento da 23 anni è promosso dalla Fee (la Fondazione per l’educazione ambientale) in collaborazione con il Consorzio nazionale batterie esauste (Cobat) e quest’anno ha stabilito che il primato 2009 delle spiagge più belle spetta alla Toscana e alle Marche, a pari merito con la Liguria, con 16 bandiere a testa, mentre l’ Abruzzo rimane stabile con 13. La Campania se ne aggiudica una in più arrivando a quota 12, resta stabile l’Emilia Romagna con 8, mentre la Puglia arriva a 7 vessilli grazie a due bandiere in più ed 1 in più per il Veneto che sale a 6. Sicilia, Calabr…

Menfi, convocata la conferenza di servizi sul porto turistico di Porto Palo

Convocata per mercoledì 6 maggio la conferenza di servizi per la prossima costruzione del porto turistico di Porto Palo di Menfi (Ag). Un’opera pubblica da 26 milioni di euro, che qualifica un territorio proiettandolo verso lo sviluppo turistico e il rilancio delle attività economiche. Il Porto turistico sorgerà integrandosi armonicamente con l’esistente borgo marinaro, senza stravolgimenti paesaggistici, ma in continuità fra vecchie e nuove strutture. Il sindaco Michele Botta con l’assessore ai Lavori pubblici, Nino Di Carlo, ha convocato alla conferenza l’assessorato regionale Territorio e ambiente, l’assessorato Pubblica istruzione, Beni culturali e l’assessorato al Turismo oltre al Genio civile e la Sovrintendenza ai Beni culturali e ambientali per l’esame e l’approvazione del progetto preliminare. “È il primo e fondamentale passo – dice il sindaco Botta – l’atto propedeutico all’approvazione del progetto definitivo che poi darà il via ai lavori”. Fra le novità la possibilità per …

LUNEDÌ INAUGURAZIONE ISOLA ECOLOGICA INFORMATIZZATA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A SANTA NINFA

Lunedì mattina (4 maggio) alle ore 10,30 sarà inaugurata l’isola ecologica informatizzata per la raccolta differenziata a Santa Ninfa. L’isola sarà gestita da “Belice Ambiente Spa” e sarà aperta in contrada Santissimo. All’inaugurazione saranno presenti, tra gli altri, l’amministratore unico Francesco Truglio, il sindaco Paolo Pellicane, il responsabile del Servizio Gestione Integrata dei rifiuti, Nicola Bucca. La benedizione sarà affidata al vescovo della Diocesi di Mazara, monsignor Domenico Mogavero.

L’ipotetica pandemia di influenza Suina è un esempio di terrorismo mediatico basato sul nulla

Quale sia lo scopo di queste forme di terrorismo mediatico, non è dato di sapere. In genere servono o nel coprire malefatte politiche o giudiziarie o nel fare lucrare somme enormi alle industrie farmaceutiche
La prima cosa vorrei far notare che l’uso di determinate terminologie non solo è difforme dalla realtà ma a mio avviso configura il reato di “ procurato allarme “Partiamo dal nome dell’ipotetica “ influenza” . La si chiama influenza suina nonostante sia accertato che di suino non c’è nulla, ma come capita in ogni influenza il virus primario muta in una specie animale per poi diffondersi tra gli umani. Ogni anno periodicamente viviamo “ influenze “ nate nello stesso modo e nessuno ne fa un’allerta se non per i così detti soggetti deboli o rischio. Ma parlare di Epidemia e Pandemia dimostra ignoranza nella migliore delle ipotesi o malafede.Perché chiediamoci terrorizzare la gente con idiozie simili. Vorrei che leggeste quello che un banalissimo vocabolario dice su Pandemia Pandemìa …