Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2009

Discariche abusive, operazione della Polizia Provinciale

L'ennesima discarica abusiva è stata rinvenuta e posta sotto sequestro dagli uomini del Corpo della Polizia Provinciale. L'area, vasta circa 1000 metri quadri. è stata scoperta nel territorio di Licata ed al suo interno sono stati trovati rifiuti di varia natura, in particolare eternit, vera e propria piaga ambientale che infesta il nostro territorio. Per cercare di neutralizzare, per quanto possibile, l'increscioso fenomeno dell'abbandono incontrollato di rifiuti, è stata creata da alcuni giorni una sorta di task force tra gli uomini del corpo della Polizia Provinciale e quelli della Polizia Municipale di Palma di Montechiaro,  uno dei centri della nostra provincia ove le discariche abusive di rifiuti speciali, talvolta anche pericolosi, sembrano proliferare in barba ai controlli, che pur con una certa costanza vengono effettuati dalle forze dell'ordine.
L'assessore alla Polizia Provinciale e all'Ambiente Piero Macedonio ha espresso vivo apprezzamento per …

SCIACCA - Pista ciclabile, Amministrazione comunale predispone progetto

Il sindaco Vito Bono e l’assessore allo Sviluppo Economico Alberto Sabella comunicano che l’Amministrazione comunale di Sciacca ha predisposto il progetto “Greenways” che prevede la realizzazione di una pista ciclabile su tutto il territorio del Comune. Il progetto, denominato “Ferdinandea, fa seguito all’avviso n. 1 del 2009 emanato dall’Assessorato regionale al Turismo, Comunicazioni e Trasporti che punta alla valorizzazione delle linee ferroviarie dismesse. A tal fine e per meglio rafforzare le ragioni di tale iniziativa, il sindaco Vito Bono e l’assessore Alberto Sabella invitano le Associazioni Culturali operanti nel territorio e i rappresentanti delle attività commerciali e artigianali della Città a firmare un protocollo d’intesa presso l’Ufficio Sviluppo Economico del Comune entro il prossimo 30 novembre.

PARTANNA - Il 29 novembre “Pane e olio in frantoio &…”

Saranno Partanna, Castelvetrano e Campobello di Mazara i comuni trapanesi nei quali si coltiva l’oliva della pregiata varietà nocellara del Belice con il marchio Dop, che daranno vita, il prossimo 29 novembre, di concerto con la Provincia Regionale di Trapani, all’iniziativa “Pane e olio in frantoio &…” organizzata dall’associazione Città dell’Olio. A Castelvetrano la degustazione di pane nero condito con olio extravergine è stata effettuata domenica scorsa nell’ambito della manifestazione “Shopping & spizzico” con “la sagra di lu pani cunzatu”. A Campobello la degustazione di pane condito con olio si farà nel centro storico. A Partanna sono previste degustazioni e visite ai frantoi e al castello Grifeo, a Palazzo Calandra e a villa Atria. Alle 18,30 i frantoi offriranno un assaggio di pane nero e olio appena molito, dalle 19 saranno proiettati i filmati dell’Unione dei Comuni Valle del Belice “Viaggio nel fiore del sapore”, della segreteria del coordinamento regionale “L’olio…

PARTANNA - Inaugurata la mostra di pittura "Sulle tracce di Frà Felice da Sambuca"

Inaugurata, sabato scorso, nei locali del castello “ Grifeo”, la mostra di pittura “Sulle tracce di Frà Felice da Sambuca”, il cappuccino (1734/1805) che realizzò diverse opere sia in Sicilia, ma anche a Roma e in Toscana. Per il presidente della Provincia di Trapani Mimmo Turano “ occorre dare vita ad una sinergia con gli Enti locali al fine di recuperare il patrimonio artistico disperso con il sisma del 1968”, mentre per il Soprintendente ai Beni culturali Giuseppe Gini “ è urgente procedere al potenziamento della Soprintendenza avvalendosi di personale qualificato per dare vita a dei corsi di formazione”. Proposta, questa, raccolta dal vice presidente della Provincia Enzo Culicchia che si è impegnato a riferire all’assessore regionale ai Beni Culturali le istanze. Il sindaco Giovanni Cuttone si dichiara soddisfatto della mostra “ perché porterà linfa turistica e culturale alla nostra città che si conferma come centro propulsore di cultura”. La mostra è stata curata da Luigi Biondo …

SICILIA: SABATO ALLE 14.30 LA RISERVA DI VENDICARI SU LINEA BLU

Immagine
PALERMO – La riserva naturale di Vendicari, regno dell’avifauna migratoria, sarà al centro della prossima puntata di Linea Blu, che andrà in onda sabato 28 novembre alle 14,30 su Rai Uno.
La giornalista Donatella Bianchi, assistita dal personale del dipartimento Azienda Foreste dell’assessorato regionale all’Agricoltura che gestisce la riserva, accompagnerà i telespettatori all’interno dell’oasi naturalistica alla scoperta dei Pantani e delle peculiarità storiche e culturali dell’area del Val di Noto, a Siracusa.

Gli agricoltori siciliani "marciano su Roma"

Immagine
Messina 12 novembre 2009
Le foto sono state prese dal sito  http://www.pinus1.it/web/

SICILIA: LA CACCIA E’ VIETATA COMUNQUE IN TUTTE LE ZPS SOGGETTE A DIVIETI

PALERMO – In esecuzione del decreto assessoriale in cui viene fissata la data dell’apertura dell’attività venatoria in alcune Zps, l’assessorato regionale Agricoltura e Foreste precisa che per queste aree, qualora ricadono in parchi e riserve, rimangono comunque vigenti i divieti stabiliti dalle relative norme a cui sono soggette. Inoltre, nell'attesa che diventino operativi i Piani di gestione definiti dell'assessorato regionale al Territorio e Ambiente, sono validi i criteri minimi e uniformi del decreto ministeriale del 17 ottobre 2007.Il decreto dell’assessore regionale all’Agricoltura e Foreste sarà pubblicato venerdì 13 novembre nella Gazzetta ufficiale della Regione siciliana e nel sito web dell'assessorato Agricoltura.



INFLUENZA A: CIRCA 21.000 VACCINATI, SICILIA TERZA IN ITALIA

PALERMO – La Sicilia è la regione del centro-sud che ha effettuato il maggior numero di vaccinazioni contro l’influenza A con 20.808 dosi già somministrate. Il dato è ricavato dal settimanale aggiornamento epidemiologico diffuso dall’Istituto superiore della Sanità, aggiornato all’8 novembre.
La Sicilia è al terzo posto nella classifica nazionale dietro la Lombardia (35.550 vaccinazioni) e l’Emilia Romagna (35.093). Il totale dei vaccinati in Italia non supera le 150.000 unità, il che significa che circa il 15% dei vaccinati in Italia si registra in Sicilia.
“E’ la conferma che la nostra organizzazione, messa a punto con grande scrupolosità sulla base delle indicazioni ministeriali, sta dando risultati eccellenti – ha confermato l’assessore regionale alla Sanità, Massimo Russo -. Abbiamo messo in piedi una rete molto efficace e la risposta dei dipartimenti di prevenzione delle Asp è stata molto positiva. Questi dati nazionali confermano che la sanità siciliana è in grado …