Post

Visualizzazione dei post da 2009

Mini-eclissi di fine anno

Sarà una piccola eclissi parziale a chiudere il 2009: la copertura dell’ombra sulla Luna sarà appena dell’8%. Oggi alle 18,16 ci sarà il primo contatto di penombra, alle 19, 52 sarà possibile apprezzare, se il cielo lo permetterà, la prima ombra e solo alle 20,22 ci sarà la fase massima dell’eclissi che terminerà alle 22,31. L’eclissi sarà visibile in tutta Italia.

Pietro Tolomeo è il Dirigente del Corpo Forestale della R.S.

PALERMO – La giunta di Governo ha nominato i nuovi dirigenti regionali che dal 1 gennaio 2010 guideranno i dipartimenti regionali, nella loro nuova formulazione.
“ Anche la squadra dei dirigenti – ha detto il presidente Lombardo ‐ è di eccellente valore, ci sono ora tutte le condizioni per avviare il cammino delle riforme che si presenta difficile ma che ci vedrà impegnati al massimo delle nostre energie. Domani mattina alle ore 10,30 incontro con i giornalisti per presentare i nuovi direttori e il nuovo schema di funzionamento dell’amministrazione regionale .  Il Corpo Forestale della Regione Siciliana dipenderà dall' ASSESSORATO REGIONALE DEL TERRITORIO E DELL’AMBIENTE.

Ecco le deleghe della nuova giunta regionale siciliana

Carnevale di Sciacca 2010, festa rinviata a data da destinarsi

Il vicesindaco e assessore allo Spettacolo Carmelo Brunetto rende noto che “per motivi straordinari ed imprevedibili, la 110/ma edizione del Carnevale di Sciacca non si svolgerà più nel mese di febbraio 2010, così come inizialmente programmato". "Per lavori di messa in sicurezza di un’area del centro storico, situata in prossimità del circuito della festa - comunica l'assessore Brunetto - la manifestazione è stata rinviata a data da destinarsi”.

Inchiesta di Panorama : Quanti falsi disoccupati: la truffa dei forestali con il doppio lavoro

Forestali in Sicilia, piovono inchieste

EFFETTO PANORAMA/1 Piovono inchieste in tutta la Sicilia dopo l’articolo di Panorama della settimana scorsa che denunciava la truffa dei lavoratori forestali nell’isola: 30 mila operai alcuni dei quali intascano assegni di disoccupazione pur svolgendo un secondo lavoro, in nero. Dalla sezione di polizia giudiziaria di Trapani, come dal nucleo operativo regionale della Forestale di Palermo, sono arrivate in redazione richieste di acquisizione delle immagini in nostro possesso, dove si dimostra come molti forestali stagionali siano in realtà proprietari di attività commerciali intestate a familiari. Intanto, mentre la procura di Termini Imerese si avvia a concludere le indagini anticipate da Panorama sulla distrazione dei finanziamenti comunitari, che vedono coinvolti dirigenti dell’Azienda foreste, continua la protesta degli operai ancora in attesa che la regione paghi il lavoro arretrato già svolto, in qualche caso addirittura ad agosto. Fonte Pa…

Pane, una sagra nell'Agrigentino

Immagine
L'iniziativa si terrà il 12 e 13 dicembre a Montallegro
 L' Assessorato Regionale Agricoltura e foreste, l' associazione culturale ambientale Siciliaviva, l' Amministrazione Comunale di Montallegro in collaborazione con la locale Associazione Proloco promuovono la valorizzazione della cultura agricola enogastronomica e turistica. Con particolare attenzione ai prodotti cerealicoli e all' arte della panificazione. La Sagra del pane è finalizzata a promuovere e divulgare le varie tipologie della valorizzazione con dei maestri panificatori. I quali oltre a presentare diverse forme artistiche del bene alimentare primario quall' è il pane dimostreranno l' arte e la fantasia dell' uso di miscele diverse di cereali capaci, magistralmente combinati di produrre diverse tipologie di pane da gusti raffinati ed eterogenei.
A queste, variamente strutturate, si affiancheranno delle mostre di prodotti tipici che si svolgeranno presso il piazzale comunale, in appositi sta…

Inchiesta di Panorama : Quanti falsi disoccupati: la truffa dei forestali con il doppio lavoro

Sono quasi 30 mila i forestali in Sicilia che si occupano della manutenzione dei boschi e dello spegnimento degli incendi. Sono assunti per un periodo ben preciso: 78, 101, 151 giorni l’anno.
Per i loro stipendi la regione sborsa 170 milioni di euro. Finito il turno di lavoro gli operai rimangono disoccupati, tanto che a fine anno intascano una indennità di disoccupazione.
Ma come documenta Panorama nel numero in edicola da venerdì 11, la maggior parte di loro ha un doppio lavoro. In nero.
C’è chi si arrangia come può, facendo il cameriere o muratore alla giornata, ma c’è anche chi ha un’attività commerciale vera e propria intestata alla moglie o qualche altro familiare.
Il cronista di Panorama ne ha scoperti una dozzina. Con una telecamera nascosta è andato a trovarli direttamente nel posto di lavoro: ecco allora un concessionario di barche, alcuni macellai, falegnami, rivenditori di elettrodomestici, negozi di abbigliamento grandi marche, titolari di caseifici e supermercati.
Il fenome…

Vino: cinesi visitano cantine siciliane per accordi commerciali

Nell’ambito dell’Accordo di programma sottoscritto dall’assessorato regionale Agricoltura con l’Ice (Istituto per il commercio estero), dal 9 all’11dicembre, una delegazione di manager cinesi, visiterà nove cantine sociali siciliane per presentare e stipulare eventuali accordi commerciali di vino sfuso. L’iniziativa nasce da uno studio, condotto dal dipartimento Interventi strutturali guidato da Rosaria Barresi, sul mercato del vino cinese - che ha fatto rilevare una crescita esponenziale di consumo - considerato però dagli enologi di tutto il mondo di modesta qualità, cosa che ha creato ampi spazi di penetrazione nel segmento di mercato del vino di qualità; un significativo orientamento verso il vino rosso e una scelta sempre maggiore dei giovani verso il vino di importazione a prezzo e qualità superiori.
“La Cina oggi è interessata al vino sfuso italiano. Per la Sicilia è un mercato strategico – ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura, Michele Cimino – perché risponde alle nec…

Discariche abusive, operazione della Polizia Provinciale

L'ennesima discarica abusiva è stata rinvenuta e posta sotto sequestro dagli uomini del Corpo della Polizia Provinciale. L'area, vasta circa 1000 metri quadri. è stata scoperta nel territorio di Licata ed al suo interno sono stati trovati rifiuti di varia natura, in particolare eternit, vera e propria piaga ambientale che infesta il nostro territorio. Per cercare di neutralizzare, per quanto possibile, l'increscioso fenomeno dell'abbandono incontrollato di rifiuti, è stata creata da alcuni giorni una sorta di task force tra gli uomini del corpo della Polizia Provinciale e quelli della Polizia Municipale di Palma di Montechiaro,  uno dei centri della nostra provincia ove le discariche abusive di rifiuti speciali, talvolta anche pericolosi, sembrano proliferare in barba ai controlli, che pur con una certa costanza vengono effettuati dalle forze dell'ordine.
L'assessore alla Polizia Provinciale e all'Ambiente Piero Macedonio ha espresso vivo apprezzamento per …

SCIACCA - Pista ciclabile, Amministrazione comunale predispone progetto

Il sindaco Vito Bono e l’assessore allo Sviluppo Economico Alberto Sabella comunicano che l’Amministrazione comunale di Sciacca ha predisposto il progetto “Greenways” che prevede la realizzazione di una pista ciclabile su tutto il territorio del Comune. Il progetto, denominato “Ferdinandea, fa seguito all’avviso n. 1 del 2009 emanato dall’Assessorato regionale al Turismo, Comunicazioni e Trasporti che punta alla valorizzazione delle linee ferroviarie dismesse. A tal fine e per meglio rafforzare le ragioni di tale iniziativa, il sindaco Vito Bono e l’assessore Alberto Sabella invitano le Associazioni Culturali operanti nel territorio e i rappresentanti delle attività commerciali e artigianali della Città a firmare un protocollo d’intesa presso l’Ufficio Sviluppo Economico del Comune entro il prossimo 30 novembre.

PARTANNA - Il 29 novembre “Pane e olio in frantoio &…”

Saranno Partanna, Castelvetrano e Campobello di Mazara i comuni trapanesi nei quali si coltiva l’oliva della pregiata varietà nocellara del Belice con il marchio Dop, che daranno vita, il prossimo 29 novembre, di concerto con la Provincia Regionale di Trapani, all’iniziativa “Pane e olio in frantoio &…” organizzata dall’associazione Città dell’Olio. A Castelvetrano la degustazione di pane nero condito con olio extravergine è stata effettuata domenica scorsa nell’ambito della manifestazione “Shopping & spizzico” con “la sagra di lu pani cunzatu”. A Campobello la degustazione di pane condito con olio si farà nel centro storico. A Partanna sono previste degustazioni e visite ai frantoi e al castello Grifeo, a Palazzo Calandra e a villa Atria. Alle 18,30 i frantoi offriranno un assaggio di pane nero e olio appena molito, dalle 19 saranno proiettati i filmati dell’Unione dei Comuni Valle del Belice “Viaggio nel fiore del sapore”, della segreteria del coordinamento regionale “L’olio…

PARTANNA - Inaugurata la mostra di pittura "Sulle tracce di Frà Felice da Sambuca"

Inaugurata, sabato scorso, nei locali del castello “ Grifeo”, la mostra di pittura “Sulle tracce di Frà Felice da Sambuca”, il cappuccino (1734/1805) che realizzò diverse opere sia in Sicilia, ma anche a Roma e in Toscana. Per il presidente della Provincia di Trapani Mimmo Turano “ occorre dare vita ad una sinergia con gli Enti locali al fine di recuperare il patrimonio artistico disperso con il sisma del 1968”, mentre per il Soprintendente ai Beni culturali Giuseppe Gini “ è urgente procedere al potenziamento della Soprintendenza avvalendosi di personale qualificato per dare vita a dei corsi di formazione”. Proposta, questa, raccolta dal vice presidente della Provincia Enzo Culicchia che si è impegnato a riferire all’assessore regionale ai Beni Culturali le istanze. Il sindaco Giovanni Cuttone si dichiara soddisfatto della mostra “ perché porterà linfa turistica e culturale alla nostra città che si conferma come centro propulsore di cultura”. La mostra è stata curata da Luigi Biondo …

SICILIA: SABATO ALLE 14.30 LA RISERVA DI VENDICARI SU LINEA BLU

Immagine
PALERMO – La riserva naturale di Vendicari, regno dell’avifauna migratoria, sarà al centro della prossima puntata di Linea Blu, che andrà in onda sabato 28 novembre alle 14,30 su Rai Uno.
La giornalista Donatella Bianchi, assistita dal personale del dipartimento Azienda Foreste dell’assessorato regionale all’Agricoltura che gestisce la riserva, accompagnerà i telespettatori all’interno dell’oasi naturalistica alla scoperta dei Pantani e delle peculiarità storiche e culturali dell’area del Val di Noto, a Siracusa.

Gli agricoltori siciliani "marciano su Roma"

Immagine
Messina 12 novembre 2009
Le foto sono state prese dal sito  http://www.pinus1.it/web/

SICILIA: LA CACCIA E’ VIETATA COMUNQUE IN TUTTE LE ZPS SOGGETTE A DIVIETI

PALERMO – In esecuzione del decreto assessoriale in cui viene fissata la data dell’apertura dell’attività venatoria in alcune Zps, l’assessorato regionale Agricoltura e Foreste precisa che per queste aree, qualora ricadono in parchi e riserve, rimangono comunque vigenti i divieti stabiliti dalle relative norme a cui sono soggette. Inoltre, nell'attesa che diventino operativi i Piani di gestione definiti dell'assessorato regionale al Territorio e Ambiente, sono validi i criteri minimi e uniformi del decreto ministeriale del 17 ottobre 2007.Il decreto dell’assessore regionale all’Agricoltura e Foreste sarà pubblicato venerdì 13 novembre nella Gazzetta ufficiale della Regione siciliana e nel sito web dell'assessorato Agricoltura.



INFLUENZA A: CIRCA 21.000 VACCINATI, SICILIA TERZA IN ITALIA

PALERMO – La Sicilia è la regione del centro-sud che ha effettuato il maggior numero di vaccinazioni contro l’influenza A con 20.808 dosi già somministrate. Il dato è ricavato dal settimanale aggiornamento epidemiologico diffuso dall’Istituto superiore della Sanità, aggiornato all’8 novembre.
La Sicilia è al terzo posto nella classifica nazionale dietro la Lombardia (35.550 vaccinazioni) e l’Emilia Romagna (35.093). Il totale dei vaccinati in Italia non supera le 150.000 unità, il che significa che circa il 15% dei vaccinati in Italia si registra in Sicilia.
“E’ la conferma che la nostra organizzazione, messa a punto con grande scrupolosità sulla base delle indicazioni ministeriali, sta dando risultati eccellenti – ha confermato l’assessore regionale alla Sanità, Massimo Russo -. Abbiamo messo in piedi una rete molto efficace e la risposta dei dipartimenti di prevenzione delle Asp è stata molto positiva. Questi dati nazionali confermano che la sanità siciliana è in grado …

AMBIENTE: OGGI PRESENTAZIONE VOLUME “ARBUSTI AUTOCTONI MEDITERRANEI PER L’INGEGNERIA NATURALISTICA”

Immagine
PALERMO - “Arbusti autoctoni mediterranei per l’ingegneria naturalistica” è il titolo del volume che sarà presentato venerdì 30 ottobre alle 10, nella sala conferenze del museo agroforestale di San Matteo ad Erice (Trapani). La pubblicazione fa parte della collana “Sicilia Foreste” edita dal dipartimento Azienda Foreste demaniali dell’assessorato regionale Agricoltura e Foreste. Gli autori sono Carmelo Federico e Paolo Cornelini e Gianlugi Pirrera, rispettivamente presidenti dell’associazione italiana per l’ingegneria naturalistica (Aipin) …

15° edizione "Sapori e Profumi del Belice" a Montevago

Immagine
Cliccare per ingrandire

Sagra del Ficodindia

Immagine
Durante la rassegna, prevista il 24 e il 25 ottobre, verranno allestiti stands di prodotti tipici locali. La manifestazione comprende oltre a numerose degustazioni del prelibato ficodindia di S. Margherita di Belìce, anche parecchi appuntamenti artistico - culturali, spettacoli folkloristici, gare gastronomiche, esibizioni di artisti di strada, spettacoli musicali e passeggiate tra gli stands di produttori e artigiani locali.



Cliccare sulla foto per ingrandire per leggere il programma

Bertolino, si dovrà aspettare la prossima estate per la pulizia ?

Immagine
All’ inizio dell’estate scorsa avevamo lodato l’iniziativa di pulizia della spiaggia di Bertolino (Menfi) effettuata dagli operai del Comune. Purtroppo oggi ecco come si presenta la famosa spiaggia delle “Giache bianche” agli occhi dei turisti che alloggiano presso il vicino complesso turistico di Capparrina.








Cliccare sulle foto per ingrandire

In migliaia per l'addio alle vittime di Messina

Immagine
ROMA - Con la benedizione delle salme, si sono conclusi i funerali solenni per le vittime dell'alluvione celebrati nel Duomo di Messina. Benedizione in rito ortodosso per Monica Balascuta, la badante romena di 48 anni morta. Un grande applauso ha accolto la fine della cerimonia. I feretri sono trasportati fuori dalla basilica. Quello di Pasquale Simone Neri, morto per salvare diverse persone, è portato a spalla dai suoi commilitoni della Marina Militare.
All'uscita dal Duomo di Messina, Berlusconi è stato contestato, ma anche salutato con applausi, dalla folla che aspettava fuori dalla chiesa. "Ho sentito delle voci, ma non sapevo con chi l'avessero e chi fossero", così il ministro Alfano ha risposto a una domanda dei cronisti se avesse sentito le contestazioni della folla dirette a Berlusconi. "Faremo tutto in pochissimo tempo", questa la promessa di Berlusconi: "Dobbiamo fare un censimento - ha detto il presidente del Consiglio - per sapere chi vu…

AMBIENTE: DOMENICA 11 TREKKING NELLA RISERVA DELLO ZINGARO

PALERMO – Domenica 11 ottobre parte l’escursione guidata di trekking per chi vuole visitare la riserva naturale orientata dello Zingaro, organizzata dal dipartimento Azienda Foreste demaniali dell’assessorato regionale all’Agricoltura.
Gli operatori del centro di educazione ambientale “Terra Magica” accompagneranno gli escursionisti per un percorso di 18 chilometri lungo i sentieri dei pastori e per le vallate, in un paesaggio unico caratterizzato da caseggiati rurali.
La partenza è fissata alle 8.30 dal piazzale dell'ingresso Sud di Scopello. L’escursione prevede: la visita di Pianello (600 m), Monte speziale (900 m) e Monte Passo del Lupo (800 m); il pranzo presso le case di Borgo Cusenza, l’antico borgo nel cuore della riserva; la discesa dal canalone delle “Grotte di mastro Peppe Sino” e la visita del museo della civiltà contadina e della grotta dell'Uzzo. Si rientra alle 17, al piazzale dell’ingresso Sud della riserva.
Il percorso potrebbe essere modificato nel caso in cui …

PRECARI: DI MAURO, “STANCO DI RIPETERE CHE I FONDI PER I PRECARI CI SONO”

PALERMO – “Sono stanco di ripetere che, nella manovra correttiva, i fondi per i precari sono stati previsti. I sindaci dovrebbero evitare di creare inutile allarme sociale tra i precari perché la Regione non ha nessuna intenzione di mettere a repentaglio il loro lavoro e non ha apportato alcun taglio ai trasferimenti agli enti locali”.
È quanto ha detto l’assessore regionale al Bilancio, Roberto Di Mauro, commentando le dichiarazioni di alcuni sindaci sui rischi per la prosecuzione delle attività dei precari degli enti locali.
“I comuni, nella predisposizione dei documenti contabili – ha continuato Di Mauro – devono procedere esattamente come hanno fatto negli ultimi quindici anni. La previsione della scorsa finanziaria regionale, che escludeva le somme per i precari dal patto di stabilità degli enti locali, non è applicabile in quanto la normativa statale non lo consente. Ogni ulteriore intervento è demagogico e ininfluente rispetto al tema della stabilizzazione dei precari, che è l’ob…

Rischio salmonellosi, sequestro confezioni uova a Sciacca

Sigilli ad azienda avicola in via precauzionale
(ANSA) - SCIACCA, 10 OTT - Uova ritirate dai supermercati di Sciacca e dintorni per rischio salmonellosi, riscontrata in una gabbia di un'azienda avicola della zona. L'ufficio veterinario di Sciacca ha disposto il ritiro di tutte le confezioni di uova prodotte dalla ditta Montalbano. L'azienda e' stata sequestrata a scopo precauzionale, il titolare si e' impegnato ad intraprendere tutte le procedure sanitarie.

E' in edicola L'Araldo di settembre 2009

Immagine
Immagine
In occasione della VI° edizione del Premio Letterario Internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa, il nostro comune ha ricevuto l'invito a partecipare alla trasmissione di Michele Guardì "MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA" su Rai 2.
Un'occasione irripetibile per promuovere Santa Margherita di Belìce e le sue risorse.
Come richiesto dagli autori e dalla redazione del programma stiamo collaborando alla realizzazione del collegamento facendo una ricognizione delle risorse locali nei diversi ambiti: culturale, architettonico-monumentale, dell'artigianato, della gastronomia, del collezionismo, del folklore e delle professionalità artistiche.
Il Programma televisivo: "Mezzogiorno in famiglia" - Edizione 2009/10
Dopo l'enorme successo delle ultime tre edizioni, vinte dal comune di Introdacqua (Aq) e dal comune di Cavour (TO), e del comune di Manziana (RM) il programma di Michele Guardì "In famiglia", nella sua fascia del mezzogiorno del sabato e della domenica…

AMBIENTE: DOMANI CON TRENO STORICO PARTE IL PROGETTO “TURISMO VERDE”

PALERMO - Il treno storico nelle riserve naturali orientate della Sicilia. E' una delle iniziative del Progetto interregionale “Turismo verde”, che vede capofila la Regione siciliana e prevede interventi finanziari in favore di progetti di sviluppo nel settore del sistema turistico locale.
Domani, 20 settembre, un treno storico restaurato, con locomotiva e carrozze che vanno dagli anni '30 agli anni '50, effettuerà la tratta Palermo centrale - Caltanissetta centrale, per un'escursione guidata nella riserva naturale orientata Monte Capodarso e la valle dell'Imera meridionale.
Domenica 4 ottobre il treno porterà da Catania a Caltagirone per l'escursione al Bosco di Santo Pietro e il 18 da Agrigento a S. Giovanni Gemini per la visita alla riserva del Monte Cammarata. Sono previsti complessivamente 30 eventi nei parchi, nelle riserve e nelle aree verdi della Sicilia, fino al 25 ottobre.
Il progetto, finanziato ai sensi della legge 135/2001, è nato per una piena valori…

Dal 25 settembre gli incentivi per biciclette e piste ciclabili

È fissato per venerdì prossimo, 25 settembre, l’avvio della nuova campagna di incentivi per l’acquisto di moto e bici. Lo ha annunciato il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo nel suo discorso di inaugurazione di Eicma 2009, il salone delle due ruote che in questi giorni si tiene a Milano: «C’è molta voglia di bicicletta in questo Paese, per questo abbiamo deciso di rinnovare gli incentivi per un anno» ha annunciato il ministro.
«Ci saranno 14 milioni di euro di finanziamento - ha spiegato - 7,7 milioni di euro per le bici, 5,1 milioni per i motorini ecologici e 1,7 milioni per sanare gli ordini rimasti in sospeso quest’anno». Ci saranno, ha annunciato il ministro «incentivi anche per le piste ciclabili, «stanziamenti che permetteranno di costruire 110 chilometri di piste ciclabili nelle grandi metropoli italiane e 90 chilometri nei piccoli comuni. Bisogna potenziare le piste ciclabili per rendere più sicuro andare in bici». La Lombardia, ha annunciato il presidente della Regi…

Partanna (TP): Ultimo appuntamento per la rassegna "Chateau Jazz"

Sabato 12.09.2009, alle ore 22:00, nella suggestiva cornice del castello medievale “Grifeo”, si terrà l’ultimo dei sei spettacoli della rassegna “Chateau Jazz” organizzata dal comune di Partanna ed inserita nell’ambito della rassegna Artemusicultura 2009, III rassegna culturale Castello Grifeo, che ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica. In programma lo spettacolo “Jazz Tribute “in memoria di Michael Jackson, il grande musicista scomparso recentemente. La formazione siciliana, Giuseppe Milici (armonica nella foto), Mauro Schiavone ( pianoforte), Igor Ciotta ( Basso elettrico), Giuseppe Madonia (batteria), Elisa Parrinello ( ballerina Pianoforte) renderà omaggio alla memoria e all’arte della star statunitense, i cui dischi hanno segnato la storia della musica imponendosi con un’inedita alchimia di pop, rock, black music, dance e che, a trent’anni di distanza, mantengono immutato il loro appeal. Durante il concerto, verrà tracciato un percorso artistico del re del pop…

Forestale, base operativa di Sciacca migliora attività antincendio

Immagine
11 sett 2009 - Il sindaco Vito Bono, il capo dell’ispettorato della Forestale di Agrigento Mariano Nicolosi e il commissario dello stesso Corpo Pasquale Maggio, hanno illustrato questa mattina alla stampa l’attività del nuovo servizio antincendio con base logistica a Sciacca. L’incontro con i giornalisti si è svolto nell’Ufficio del Sindaco al Palazzo Municipale. Presente, tra gli altri, anche il consigliere comunale Michele Patti che si è interessato per l'attivazione del servizio. Il Corpo della Forestale ha avuto dal Comune di Sciacca la disponibilità dei locali per la propria base operativa all’interno dello stadio comunale di contrada Perriera, vicino la caserma dei Vigili del Fuoco. Il sindaco Vito Bono e i rappresentanti della Forestale hanno sottolineato, in conferenza stampa, l’importanza del presidio di sicurezza saccense per una più tempestiva azione per la prevenzione e lo spegnimento degli incendi di boschi e di vegetazione. Il personale e gli automezzi della Forestal…

ULTIMA ORA: Terremoto a Palermo

Palermo - Scossa di terremoto di magnitudo 4.8 a Palermo. L'epicentro del terremoto è stato rilevato al largo del golfo di Palermo a circa 70 km dal capoluogo siciliano. La scossa è stata avvertita da gran parte della popolazione della sicilia occidentale intorno alle 23.30 di ieri.

Disservizi Sogeir a Santa Margherita di Belice

L'Amministrazione comunale di Santa Margherita Belice esprime amarezza per la mancata pulizia, da parte della Sogeir ato Agrigento 1, delle aree dove il 3, 4 e 5 settembre scorsi si e' svolta la tradizionale fiera. Avevamo provveduto anzitempo, scrivono oggi dal comune belicino, a comunicare alla Sogeir il programma della manifestazione al fine di predisporre un adeguato servizio di pulizia, a garanzia dell'immagine della citta' e della manifestazione stessa. Nulla di tutto questo, osserva l'Amministrazione, e vista la gravita' del disservizio, abbiamo ritenuto opportuno darne comunicazione alle forze dell'ordine riservandoci successivamente di intraprendere qualsiasi altra iniziativa.  Fonte http://www.sciaccaonline.it

Vietati gli abbracci e le strette di mano ai tempi dell’influenza A/H1N1

I medici spagnoli hanno scritto sul loro palazzo: «Salutate dicendo hola». In Francia lo stop nelle scuole
MILANO — Baci proibiti. Non appena i telegiornali di fine aprile fanno rimbalzare ovunque i 61 morti e i mille infettati del Messico, Nicandro Diaz capisce l’aria che tira. Meglio evitare le scene intime tra gli attori. Il produttore di Mañana es para siempre, la seguitissima soap messicana trasmessa da Televisa, non ci pensa neppure un secondo: niente più scambi di effusioni, e poco importa se gli ascolti rischiano di essere penalizzati dal taglio delle sequenze romantiche.
Dalle fiction alla realtà. Il bacio ai tempi dell’influenza A/H1N1 è ormai out. Incriminato, sconsigliato, vietato. «Il gesto d’affetto più comune al mondo è uno dei principali veicoli di contagio perché il virus è contenuto anche nella saliva», ammette il virologo dell’Università di Milano, Fabrizio Pregliasco. Ecco, allora, rincorrersi gli stop: baci banditi dagli spalti degli stadi alle scuole fino ai luoghi…

Distaccamento forestale a S. Margherita Belice

Immagine
Oggi, alle 17, l’assessore regionale all’Agricoltura, Michele Cimino, parteciperà a Santa Margherita Belice alla cerimonia di posa della prima pietra dell’edificio che ospiterà il distaccamento forestale e il Centro di coordinamento antincendio della zona ovest della provincia di Agrigento. La cerimonia sarà preceduta da una conferenza stampa che si terrà presso il teatro Santo Alessandro del Palazzo Filangeri di Cutò alle 16. All’incontro con la stampa parteciperanno oltre a Cimino anche il sindaco di Santa Margherita, Franco Santoro, e il direttore regionale delle Foreste, Pietro Tolomeo.

INCENDI: ROGHI NEL PALERMITANO E IN PROVINCIA DI SIRACUSA

Immagine
Cliccare per ingrandire


PALERMO (ITALPRESS) - Ancora un'altra giornata di incendi in Sicilia, dove le fiamme sono state favorite anche oggi dalle alte temperature. Personale della forestale sta operando nella zona di San Corrado, a Noto, in provincia di Siracusa. Sul posto tre mezzi aerei. Mentre nel palermitano un altro incendio di vaste proporzioni si e' sviluppato in contrada Sala Verde, in territorio di Cefalu'. Sul posto due elicotteri ed un canadair. E proprio alle porte di Palermo un altro rogo ha investito Monte Cuccio, dove e' intervenuto un altro elicottero della forestale. Sempre in provincia di Palermo, i vigili del fuoco sono intervenuti in contrada Ogliastrillo, a Cefalu'; nei pressi del Parco archeologico di Himera, nel termitano; in contrada Undici Ponti, a Prizzi; nella zona di Pezzingoli, nei pressi dell'acquapark, in territorio di Monreale; in contrada San Cataldo, a Trappeto; e nei pressi di via Costante Girandengo, a Capaci.
Immagine

CACCIA, CIMINO FIRMA DECRETO CALENDARIO VENATORIO. IL VIA GIOVEDI'

PALERMO – L’assessore regionale all’Agricoltura e Foreste, Michele Cimino, ha firmato il decreto che dà il via, per il 3 settembre prossimo, con alcune modifiche, al calendario venatorio della stagione 2009/2010, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana n. 18 del 24 aprile scorso.
“Nell'attesa che diventino operativi i piani di gestione dei 'Siti siciliani Natura 2000', già approvati dell'assessorato regionale al Territorio e Ambiente - ha spiegato l'assessore all'Agricoltura, Michele Cimino - abbiamo trovato il giusto compromesso, con le associazioni ed i comuni coinvolti, per la definizione del calendario. Le modifiche al precedente decreto rispondono alla necessità di salvaguardare ulteriormente alcune specie”.
Rispetto al precedente provvedimento, in adempimento dell'ordinanza del Tar di Palermo, l'attività venatoria 2009-2010, lungo le rotte di migrazione è vietata nelle aree dei parchi, riserve, oasi natural…

Carbonchio ematico, ordinanza per vaccinazione obbligatoria degli animali

26 ago 2009 - Il Vice Sindaco Carmelo Brunetto ha emesso un’ordinanza, la numero 117, che rende obbligatoria la vaccinazione “contro il Carbonchio Ematico del bestiame recettivo in alcune contrade del territorio comunale per il periodo agosto 2009/2010”. Le contrade interessate sono: Grattatoli, Misilifurmi, Spagnolo, Finocchiaro, Cirami, Grandabasso/Piana, Piraneo. L’ordinanza è stata emessa su proposta del Servizio Veterinario dell’Asl 1 “a scopo profilattico e preventivo” per proteggere gli animali nelle zone considerate a rischio e per tutelare la salute pubblica. Al trattamento immunizzante - ordina il provvedimento del vice sindaco Carmelo Brunetto - dovranno essere sottoposti anche gli animali non vaccinati introdotti nelle località considerate a rischio. La vaccinazione deve avvenire entro 15 giorni dalla loro presenza nelle contrade segnalate, a meno che gli animali non vengano avviati direttamente al macello. L’ordinanza vieta lo spostamento del bestiame recettivo fuori dai …

Cinema, inaugurata la seconda edizione dello "Sciacca Film Fest"

Immagine
È partita il 25 di agosto la seconda edizione dello Sciacca Film Fest, competizione internazionale di cortometraggi e documentari organizzata dall’associazione culturale Café Orquidea e dalla Vertigo srl con il patrocinio del Comune di Sciacca. Ad inaugurare la rassegna, all’interno del ristrutturato complesso monumentale della Badia Grande, il sindaco Vito Bono e Sino Caracappa. Per una settimana, dal 25 al 30 agosto, sarà possibile assistere alle proiezioni dei cortometraggi in gara, a esibizioni musicali, documentari, conferenze, mostre, film d’autore, presentazioni di libri. Il tutto all’interno della suggestiva cornice del complesso di Badia Grande, completamente ristrutturato e riqualificato con le sue sale interne curate in ogni particolare. L’antica struttura è stata trasformata in un luogo di cultura e in un multisala. Tanta gente ha assistito ieri sera alle proiezioni dei primi corti nella sala degli archi, al film di Pasquale Scimeca “Il cavaliere sole”, all’esibizione musi…

Le modalità per diventare Guardia Venatoria volontaria in Sicilia

Come prendere il Porto d'armi per l'esercizio venatorio in Sicilia

Punteruolo rosso: 13 mila le piante abbattute in Sicilia

Palermo - Prosegue senza sosta la lotta al punteruolo rosso, il coleottero che mette a rischio la sopravvivenza delle palme in Sicilia. L’attuale situazione è stata illustrata ieri mattina nel corso di una riunione che si è tenuta a Palermo, nella sede del dipartimento della Protezione civile regionale. Erano presenti tra gli altri, l’assessore regionale alla Presidenza, Gaetano Armao, il dirigente generale della Protezione civile, Salvatore Cocina, la dirigente generale del dipartimento Interventi strutturali dell’assessorato regionale all’Agricoltura, Rosaria Barresi, e l’Ispettore generale dell’Azienda Foreste, Fulvio Bellomo.
Fino ad oggi, a causa degli attacchi del punteruolo rosso, sono state abbattute circa 13 mila palme, mentre altri 15 mila e 200 risultano infestate. Le zone della Sicilia dove questo insetto è presente sono il Palermitano, il Trapanese, il Catanese, il Ragusano e una piccola e finora circoscritta area del Nisseno. Il temuto insetto è presente anche a Lampedusa…

Ispettori forestali colgono piromane mentre appicca incendio

Dopo una settimana di osservazione e appostamenti nell'area di territorio tra i comuni di Casteldaccia e Altavilla Milicia, ieri, gli ispettori forestali Francesco Bennardo, Marcella Gatto e Pietro Riccobono hanno consegnato all'autorità giudiziaria Mario Urso, un pastore della zona che tentava di appiccare un incendio. Il piromane, colto in flagranza di reato, è stato immediatamente fermato e, oggi stesso, sarà giudicato con rito direttissimo.“Questo risultato – ha detto Pietro Tolomeo, dirigente generale del dipartimento Foreste dell'Assessorato regionale Agricoltura e Foreste – è stato reso possibile grazie alla vigilanza costante nella zona degli uomini del distaccamento forestale di Bagheria coadiuvati dal nucleo operativo provinciale di Palermo, dopo i ripetuti incendi di luglio e dei giorni scorsi che si sono verificati all'interno della riserva naturale Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto. L'obiettivo era individuare l'autore o gli autori di…

POVIA in concerto a Triscina di Selinunte

Domani sera, martedì 18 agosto alle ore 22.45, nella piazza Giovanni Paolo II ( ex Villa Quartana) a Triscina di Selinunte, arriva il tour “centravanti di mestiere”, del cantante POVIA.
Nato a Milano il 19 novembre 1972, Giuseppe Povia ha studiato fino alle scuole medie, non molto avvezzo agli studi ma molto portato per la musica, ha iniziato a suonare la chitarra e a scrivere testi all’età di 14 anni. Ha composto le sue prime canzoni a diciassette anni, studiando musica e lavorando nel contempo come cameriere dapprima a Milano e poi a Roma e Bergamo. Dopo aver partecipato a varie manifestazioni canore, ha conosciuto l’autore Giancarlo Bigazzi che, insieme ad Angelo Carrara (il talent-scout che ha lanciato Franco Battiato, Alice e Luciano Ligabue), ha prodotto il suo primo disco. http://www.castelvetranoselinunte.it/

Mazzarino, aereo antincendio finisce

Un aereo antincendio Fire boss del Dipartimento della Protezione Civile è rimasto coinvolto in un incidente a Mazzarino, in provincia di Caltanissetta. Il velivolo, secondo quanto ha reso noto il Dipartimento, stava facendo rifornimento di acqua in un lago in località Canalotto quando, per cause ancora da accertare, ha colpito violentemente la superficie dell'acqua. Il pilota, rimasto illeso nell'incidente, è stato però costretto ad abbandonare l'aereo. In Sicilia sta arrivando un team del Dipartimento per ricostruire la dinamica dell'incidente e per recuperare il velivolo. Complessivamente, alla Protezione Civile sono arrivate oggi 15 richieste di intervento aereo su incendi, sviluppatisi in Sardegna, Sicilia, Calabria, Campania e Lazio.
Fonte: ansa

INCENDI: 50 ROGHI NELLA GIORNATA DI OGGI IN TUTTA LA PENISOLA

Immagine
A causa dell'ondata di caldo che persiste soprattutto al Centro - sud sono ancora Campania e Calabria le regioni più colpite dalle fiamme

Roma, 11 agosto 2009 - Sono stati 50 gli incendi boschivi divampati nella giornata di oggi in tutta Italia - regioni a statuto autonomo escluse - a impegnare i mezzi e il personale del Corpo forestale dello Stato. La Campania è stata la regione più colpita dalle fiamme con 25 incendi. Seguono la Calabria con 15 roghi, il Lazio con 4, la Basilicata e la Puglia con 3 roghi ciascuna. Le province più colpite dalle fiamme sono state Catanzaro con 12 roghi, Salerno con 10, Caserta con 6, Napoli e Benevento con 4. Sono stati diversi gli interventi dei mezzi aerei del Corpo forestale dello Stato nella giornata di oggi. Un elicottero NH 500, Eagle 9, partito da Lamezia Terme, è intervenuto per spegnere un rogo scoppiato nel Comune di Marzi, in provincia di Cosenza. Il fuoco, con un unico fronte di 100 metri, ha messo a rischio 50 ettari di vegetazione bos…

INCENDI: FIAMME A LIPARI E NEL PALERMITANO, MEZZI AEREI IN AZIONE

Immagine
PALERMO (ITALPRESS) - Un incendio di vaste proporzioni ha impegnato, per tutto il pomeriggio, gli uomini della Forestale a Lipari (ME) in localita' Montagna Sant'Angelo. Per circoscrivere le fiamme e' stato necessario anche l'intervento di due Canadair della Protezione Civile. Secondo quanto reso noto dalla Forestale, adesso la situazione e' sotto controllo e sta operando solamente un elicottero. Altri due roghi sono divampati nel Palermitano, a Belmonte Mezzagno e Bagheria. In entrambi i casi sono intervenuti mezzi aerei.

Forestale travolto da autobotte

Immagine
NISCEMI (CALTANISSETTA) - Un operaio stagionale della squadra antincendio del corpo forestale, Giuseppe Petrolio, 48 anni, è morto ieri pomeriggio a Niscemi durante un intervento per spegnere un incendio investito da un'autobotte.Petrolio, di Butera (Caltanissetta), sposato e con due figli, con i colleghi era intervenuto con un'autobotte in contrada Stizza, alle porte di Niscemi, dove la vedetta di una torretta di avvistamento aveva segnalato un incendio nel bosco.Secondo una prima ricostruzione della polizia e del Corpo forestale, sarebbe sceso dall'autobotte per guardare l'area boschiva invasa dal fuoco. L'autista avrebbe effettuato una manovra in retromarcia per posizionare meglio il veicolo e non si sarebbe accorto del compagno travolgendolo.L'ambulanza del 118 ha trasportato il forestale nel pronto soccorso dell'ospedale "Suor Cecilia Basarocco" ma l'uomo è morto poco dopo l'arrivo. Il pm Raffaella Vinciguerra, del tribunale di Caltag…

MENFI - Bus navetta gratuiti per pub e discoteche

Immagine
Bus navetta gratuiti per le notti d’estate menfitane. Pub, locali e discoteche di Porto Palo, Lido Fiori e Cipollazzo saranno raggiungibili col bus pubblico a costo zero per giovani, famiglie e turisti. Si parte questo venerdì in via sperimentale per poi, se riscuote consensi, riprendere il venerdì della prossima settimana, dopo la festa di san Giuseppe: un servizio attivato in tempo record dalla “Autotrasporti Adranone” di Sambuca di Sicilia, che gestisce il servizio di trasporto pubblico locale a Menfi, dopo la sollecitazione del sindaco Michele Botta che meno di una settimana fa aveva lanciato la proposta. La linea urbana tre del servizio di trasporto locale, che collega il centro menfitano alle località balneari di Lido Fiori e Contrada Cipollazzo, nei giorni scorsi era stata estesa anche alla località balneare di Porto Palo, fino ad oggi sfornita di tale servizio, anche in considerazione dei residenti del periodo invernale. Oggi l’accordo è raggiunto anche per il servizio navetta…

8 Agosto- Palazzo Filangeri Cutò ore 17:30 - VI° ed. Premio Letterario Internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Ore 17:30 Annullo Postale Speciale
Ore 18.00 Gemellaggio con il comune di Ariccia
Ore 18:30 Incontro della stampa con l'Autore ed il Testimonial
Ore 20:30 Cerimonia di Premiazione dello scrittore Kazuo Ishiguro per "Notturni. Cinque storie di musica e crepuscolo".
Testimonial Enzo Garinei. Con la partecipazione straordinaria di Michele Guardì e la conduzione di Alda D'Eusanio.

Palazzo Filangeri Cutò Venerdì 7 Agosto ore 20:30 Presentazione del saggio "Leggere il Gattopardo" di Melo Freni

Immagine
A cinquant'anni dalla sua pubblicazione, "Il Gattopardo" trova una Sicilia più matura, consapevole e in grado di rimuovere il pregiudizio secondo il quale ci sono cose che "ai siciliani non si possono dire". Lo scopo della rilettura è quello di evidenziare, tramite le conseguenze che ne sono derivate, l'attualità di una storia che si rivela opera di amaro realismo e non frutto delle suggestioni di un vecchio e illuminato aristocratico. Una chiave di lettura originale per un romanzo "ironico, amaro e non privo di cattiveria"A luglio 2009 in libreria per Dario Flaccovio il saggio "Leggere il Gattopardo" propone un'inedita lettura critica del capolavoro di Tomasi di Lampedusa. Melo Freni è nato a Barcellona Pozzo di Gotto e ha conseguito la laurea in Giurisprudenza Palermo. Dopo una breve esperienza forense è entrato in RAI, per concorso nel 1963, alla sede di Palermo del Giornale Radio fino al 1970 e quindi a Roma, al TG1, fino al 1995,…

AMBIENTE: REGIONE ISTITUISCE SERVIZI SANITARI PER IL MESE DI AGOSTO NELLA RISERVA DELLO ZINGARO

PALERMO – Il dipartimento Azienda Foreste demaniali dell’assessorato regionale all’Agricoltura e Foreste ha attivato, per tutto il mese di agosto, nella riserva naturale dello Zingaro e in tutta l’area marina antistante, un servizio di prevenzione delle emergenze sanitarie. L’attività verrà svolta dai volontari della sezione di Trapani della Croce Rossa Italiana, che provvederanno alle cure di pronto soccorso in due postazioni: a Nord (tonnarella dell’Uzzo) e a Sud della riserva (versante Scopello).
“Oltre al servizio di pronto soccorso - dichiara l’assessore regionale all’Agricoltura Michele Cimino - è stata attivata anche un’idroambulanza, appositamente attrezzata con barella atraumatica con la dotazione necessaria per il trasporto e il soccorso a mare”. Si tratta di un servizio sanitario mobile gestito dal personale Opsa (Operatori polivalenti salvataggio in acqua).
“Siamo nel pieno della stagione balneare prosegue l’assessore - mare e spiagge sono affollate di turisti,…

Incendi

Immagine
PALERMO - Diversi roghi sono divampati nelle ultime ore in Sicilia. Mezzi della Forestale e della Protezione civile stanno intervenendo in diversi punti dell'isola. Un grosso incendio sta interessando Pizzo Cresta, in località Casaboli, a Monreale (Palermo). Sono in azione, già da diverse ore, due Canadair e un elicottero regionale.Un altro rogo è divampato nel nisseno, a Santa Cristina Gela, dove stanno operando un Canadair e un elicottero. Altri due elicotteri stanno cercando di spegnere l'incendio a Bucchieri (Siracusa), mentre a Castellammare del Golfo (Trapani) è impegnato solo personale a terra."Oltre cento ettari di bosco sono bruciati e diverse abitazioni sono a rischio. Le fiamme divampano contemporaneamente in quattro posti diversi creando un vero e proprio disastro ambientale - ha detto Salvino Caputo, vice sindaco di Monreale - L'incendio di oggi ha causato un danno ambientale irreparabile che richiede provvedimenti di carattere eccezionali e urgenti"…