Post

Visualizzazione dei post da 2010

Caltabellotta Città Presepe 2010-2011

Si rinnova anche quest'anno l'evento più importante di Caltabellotta "Caltabellotta Città Presepe", rinnovato anche l'itinerario che sarà ampliato e modificato, il visitatore: ricordi, tocchi, veda con i propri occhi i luoghi millenari di Caltabellotta, si facendo s'immerge in un'atmosfera fiabesca ma reale circondato di roccia, fuoco, profumi, cibo, suoni, rumori, luci che lo proiettano nel passato transitando per il medioevo, fino ad arrivare al lontano anno "zero" all'interno della grotta naturale dove è allestita la "Natività", che anche quest'anno sarà multietnica a testimoniare il messaggio di PACE, e di fratellanza che dall'alto di queste pietre è stato già lanciato 708 anni fa. (http://www.prolococaltabellotta.it/CP201011.htm)

Il 17, 18 e 19 dicembre 2010 a Santa Margherita di Belìce "Il Nome, la Pietra, il Fasto"

Immagine

Punteruolo rosso delle palme: la Regione Sicilia si arrende

Immagine
La notizia è vecchia, ufficiale da metà agosto, ma è passata stranamente sotto silenzio: la RegioneSicilianon applicherà più le indicazioni stilate dal Ministero dell’Agricoltura per la lotta al punteruolo rosso che divora come un cancro le palme italiane e che ha già fatto strage in Sicilia come in altre regioni del sud. Questa decisione si evince dal decreto del 30 marzo 2010 dell’assessore regionale all’Agricoltura Titti Bufardeci, pubblicata solo nella gazzetta ufficiale del 13 agosto. Nel decreto c’è scritto: Art. 1
Per quanto esposto in premessa, è revocato il decreto dell’Assessore regionale per l’agricoltura e le foreste n. 294 del 6 marzo 2007, concernente “Misure fitosanitarie per il controllo e la eradicazione del Rhincophorus ferrugineus (Punteruolo rosso delle palme)”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana n. 13 del 23 marzo 2007.

Art. 2
Nel territorio della Regione siciliana si applicano le “Disposizioni sulla lotta obbligatoria contro il punt…

Comuni turistici, decreto stop

L'assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Daniele Tranchida, ha revocato il decreto assessoriale n.38/2010 sul Piano settoriale per l'individuazione delle localita' a vocazione turistica. "Abbiamo ritenuto di dover provvedere all'adozione di nuovi criteri di selezione concreti e definiti - ha spiegato l'assessore Tranchida - viste anche le richieste di inserimento da parte di diversi comuni siciliani, per stabilire un riconosciuto livello di turisticita' dei territori, sulla base di parametri certi e quantificabili". Il Piano costituisce lo strumento di programmazione per l'individuazione delle localita' a vocazione turistica, riferibile alle linee di intervento del Piano Operativo "Fondo Europeo Sviluppo Regionale 2007-2013", di competenza dell'Assessorato al Turismo della Regione siciliana. "Con un successivo avviso - ha aggiunto Tranchida - comunicheremo i nuovi elementi di valutazione, che individueremo anche…

Floresta (ME) - Ottobrando a Floresta- 2010 programma

Immagine

Castelbuono e i Funghi 22-23-24 ottobre 2010

4 ^ Edizione della sagra
" Castelbuono e i Funghi 2010"
22-23 e 24 ottobre 2010
Le date della 4^ edizione "Castelbuono e i Funghi" sono: 22-23 e 24 ottobre 2010 - Grandi Eventi 2010.
Il programma dettagliato della manifestazione su www.promomadonie.it.

Eurochocolate di Perugia, grande successo per il Pane Nero di Castelvetrano

Ancora un accoglienza trionfale per il Pane Nero di Castelvetrano che ha scatenato l’entusiasmo dei golosi alla rassegna di gastronomia Eurochocolate che si sta tenendo in questi giorni a Perugia e che si concluderà il prossimo 24 ottobre. Lo stand è stato allocato all’interno della Sala Forno della Rocca Paolina dove le hostess hanno distribuito materiale informativo e merchandising, accompagnando i visitatori e guidandoli alla scoperta delle varietà dei pani italiani, tra i quali, un posto d’onore lo ha occupato il nostro Pane Nero, presidio Slow Food. Particolare apprezzamento anche per i laboratori del gusto curati da Monica Meschini, esperta internazionale in food & beverage e chocolate tasting, che ha esaltato le qualità organolettiche del nostro pane, riconoscendo un particolare gusto nell’abbinamento a golosa cioccolata spalmabile.  Il Sindaco della città, Dr. Gianni Pompeo, che vi ha preso parte in qualità di vice-presidente dell’Associazione Nazionale Città del Pane, ha …

Plastica, lo stillicidio dei sacchetti usa e getta

Ogni italiano, in un anno, ne consuma mediamente trecento. La loro vita è assai breve, visto che finiscono quasi subito nella spazzatura oppure dispersi nei posti più impensabili, dove sopravvivono, prima di degradarsi del tutto, da quindici a mille anni. Sono i sacchetti di plastica, utili ed economici compagni del nostro shopping quotidiano, il cui costo – lamentano gli ambientalisti – va però ben oltre i cinque centesimi richiesti alla cassa per il loro acquisto. Il prezzo pagato dalla natura, infatti, è assai più alto. I numeri, del resto, sono inequivocabili. Ammontano a cento miliardi i sacchetti prodotti ogni anno nell’Unione europea, per un totale di dodici milioni di barili di petrolio utilizzati. Un’enormità. Alla quale fa da contraltare la tendenza, pressoché nulla, al riciclaggio, che è poco conveniente in termini economici, dato che comporta costi maggiori di una produzione ex novo.Dinanzi a queste cifre si comprende perché lo smaltimento dei sacchetti rappresenti un prob…

E' in edicola la ristampa del libro " Il Re degli emigranti"

Immagine

E' in edicola L'Araldo di settembre

Immagine

Luciano Portolano è il nuovo comandante della Brigata Sassari

Immagine
Sassari – Luciano Portolano è il nuovo comandante della Brigata Sassari. Venerdì mattina alla Caserma Gonzaga, sede del 152° Reggimento fanteria, si è svolta la cerimonia di avvicendamento con il generale Alessandro Veltri, che ha guidato i “Sassarini” negli ultimi due anni. Hanno assistito il sottosegretario alla Difesa, Giuseppe Cossiga, il vicepresidente della Regione Sardegna, Sebastiano Sannitu, la presidente del Consiglio regionale, Claudia Lombardo, e il comandante delle Forze di Difesa del centrosud Italia e delle Isole, il generale Francesco Tarricone. In prima fila anche il prefetto Marcello Fulvi, il sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau, e il vicepresidente della Provincia, Roberto Desini. La primo cittadino sassarese è stata donata la stele con il logo della Brigata collocata a Herat, presso il comando della missione in Afghanistan, per tutto il periodo in cui i Sassarini sono rimasti nel paese asiatico. «Sono nato in un’isola – ha detto il generale Portolano,…

Da venerdì a domenica raduno di Lambrette

Santa Margherita Belice.g.re.) Lambrette provenienti da tutta la Sicilia in arrivo nell'area agrigentina della Valle del Belice. L'associazione Lambretta Club Sicilia, guidata da Francesco Oddo, con il patrocinio del Comune di Santa Margherita di Belìce, nell'ambito del XVI raduno regionale Lambretta che si terrà da venerdì 10 a domenica 12 settembre in alcuni Comuni delle Terre Sciane, ed in particolare a Menfi, Sciacca e Santa Margherita di Belìce, ha previsto diverse escursioni. Nella giornata di domenica 12 settembre, l'escursione interesserà Santa Margherita di Belice, dove è prevista una passeggiata con le Lambrette d'epoca per le vie cittadine, il raduno in piazza Matteotti, una visita guidata dei luoghi del Gattopardo e la consegna degli attestati ai partecipanti all'iniziativa. Il Lambretta Club Sicilia è un'associazione di estimatori e appassionati dello scooter Lambretta. Dal 1995 il sodalizio è diventato un concreto punto di riferimento e di agg…

Ancora roghi in Sicilia

ALERMO- Diversi incendi sono divampati in varie aree della Sicilia. A Nicosia (Enna) due canadair, tre elicotteri e personale della forestale sono impegnati nello spegnimento di un rogo che minaccia la riserva naturale di Monte Altesina.Altri quattro mezzi aerei stanno operando a Linguaglossa (Ct) e a Randazzo (Ct). Altri focolai interressano le zone di Morreale (Pa), Casteltermini (Ag), Catania e Sommatino (Cl). A Monreale più precisamente gli incendi sono stati due, in contrada Barone e sul monte Renda, dove è stata interessata un'area di oltre dieci ettari. (www.lasicilia.it)

Estate Margheritese 2010 - Serata della cultura - parole e musica Villa Gattopardo

Giovedì 19 AGOSTO 2010 ore 21,00 Serata dedicata ai libri e alla musica. Verrà presentato il libro“Gladio. Storia di finti complotti e di veri patrioti” di Andrea Pannocchia e Franco Tosolini con prefazione del Presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga, ed il saggio biografico “Antonino Palminteri un artista gentiluomo nel panorama operistico dell’800” di Angela Balistreri con prefazione della musicologa Prof. Amalia Collisani dell’Università di Palermo. La serata sarà allietata dal gruppo musicale I Vagorita

Terremoto alle Eolie

Incendi, il primato per il 2010 va alla Sicilia

Immagine
Mentre le altre regioni bruciano di meno rispetto allo scorso anno, lo stesso non si può dire per l'Isola e la Puglia dove, fino ad oggi, si sono contati oltre 300 roghi
ROMA. L'Italia brucia di meno in questo 2010. Dall'1 gennaio al 13 agosto il numero degli incendi è diminuito infatti di oltre il 30%, mentre la superficie andata in fumo è diminuita del 40%. Questo il bilancio del Corpo forestale dello Stato, positivo - indica il Cfs - grazie anche alle condizioni climatiche favorevoli al contenimento delle fiamme.  Le situazioni di maggiore criticità si sono riscontrate in Sicilia e in Puglia, dove si sono registrati fino ad oggi più di 300 incendi. A difesa dei boschi italiani, anche nel giorno di Ferragosto, 9 mezzi aerei e 676 pattuglie della Forestale sono pronte ad intervenire. Più di 1.700 unità saranno schierate in tutta Italia per vigilare sul territorio e contrastare gli illeciti a danno dell'ambiente, avvalendosi di oltre 600 mezzi su strada. Anche sul mare …

Operazione catasto: come ti trovo le case fantasma

Immagine
L’Italia, vista dall’alto, è molto diversa da quello che si pensa. Si scoprono fantasmi che sulla terra all’apparenza non sembrano invisibili, anche se qualcuno fa di tutto per renderli tali. È l’Italia dell’abusivismo o delle «dimenticanze» fotografata in tre anni, dal 2007 al 2009, dall’Agenzia del territorio con risultati sorprendenti: 2.076.593 particelle del catasto dei terreni, equivalenti a molte centinaia di migliaia di unità immobiliari, fino a quel momento sconosciute. Fantasmi, appunto. La sintesi del lungo lavoro d’indagine era stata presentata in dicembre dal direttore dell’Agenzia, Gabriella Alemanno. Oggi, mentre prosegue il lavoro certosino di accertamento su ogni singola particella sospetta, questo patrimonio immobiliare che sta emergendo è finito nel mirino del ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, e nella manovra finanziaria da 24 miliardi di euro che il governo ha approvato martedì 25 maggio dovrebbe valerne almeno 1. UNO SCREENING DI MASSA. Quella decisa dal gov…

Sciacca, il programma dell’estate 2010

Sarà il concerto del cantante Samuele Bersani l’evento più significativo dell’estate saccense. La notizia è stata ufficializzato ieri mattina dal vicesindaco e assessore allo Spettacolo Carmelo Brunetto, con un comunicato stampa.Il cartellone delle manifestazioni estive doveva essere presentato con una conferenza stampa, ma a causa del lutto che ha colpito il sindaco Vito Bono, la cerimonia è stata annullata.Un estate quella saccense che è spalmata tra musica, cultura, arte, teatro, comicità, sport, spettacoli itineranti e concerti nelle piazze del centro storico. Appuntamenti di Sciacca Estate 2010 che si protrarranno fino a oltre la metà di settembre. Dunque come detto, il concerto del popolare cantautore italiano Samuele Bersani, la notte del 15 agosto in piazza Scandaliato (spettacolo offerto dall’ assessorato regionale al Turismo) e i giochi pirotecnici. Ci saranno gli appuntamenti con i grandi comici di Zelig e Colorado Cafè: Sergio Sgrilli il 12 agosto e Giovanni Cacioppo il 17…

Fotovoltaici da condominio, 35 famiglie siciliane al via

Dopo il Veneto anche in Sicilia si parte con le installazioni di impianti fotovoltaici per i gruppi di acquisto solare promossi da Legambiente.Si inizia con il Gas di Caltanissetta dove 35 famiglie, con il coordinamento e l’assistenza del circolo locale nell’ambito del progetto Energie Nuove, hanno deciso di installare gli impianti fotovoltaici per la produzione di energia.Dopo avere indetto un capitolato di gara privato, inviato a più di 70 aziende siciliane del settore, una commissione tecnica, composta da rappresentanti di Legambiente, da tecnici del settore, del Dipartimento di ingegneria Elettrica, Elettronica edelle Telecomunicazioni dell’Università di Palermo e del Gas, ha valutato le 24 offerte pervenute stilando una classifica in funzione della composizione societaria, della qualita’ e garanzie del impianto proposto e del prezzo offerto.Quindi, il gruppo di acquisto solare ha deciso di affidare la gara all’azienda che ha ottenuto 64 punti su 100. Grazie al gruppo di acquisto …

CACCIA: STOP AL CALENDARIO VENATORIO, REGIONE STUDIA RICORSO CGA

"Il dipartimento regionale sta predisponendo un ricorso al Consiglio di Giustizia Amministrativa per resistere al provvedimento del Tar che ha bloccato il calendario faunistico venatorio". Lo dice Titti Bufardeci, assessore alle Risorse Agricole della Sicilia. "Siamo convinti di avere varato un calendario - spiega - equilibrato in termini di difesa delle specie, tutela delle zone protette e mantenimento dei livelli di prelievo sotto le soglie di salvaguardia. Il documento, infatti, si caratterizzava per l'attenzione rivolta alle diverse specie cacciabili in relazione ai cicli biologici delle stesse, con la conseguente introduzione di un prelievo venatorio differenziato. Nel predisporre il calendario bloccato dal Tar, siamo stati molti attenti alle aree delle Reti Natura 2000, applicando percio' dei criteri di tutela per le specie maggiormente sensibili alla pressione venatoria. Sulla scorta di queste considerazioni, il dipartimento sta avviando uno studio per oppo…

FIORELLA MANNOIA il 21 agosto a Marinella di Selinunte

Immagine
Immagine

Sicilia, 20 incendi in 36 ore

PALERMO - È sotto controllo dall'alba il vastissimo incendio divampato ieri pomeriggio alle falde del Monte Erice, a ridosso della cittadina trapanese. Il rogo era scoppiato tra sterpaglie ed alberi e le fiamme avevano raggiunto un fronte di mezzo chilometro. Una situazione preoccupante che aveva indotto la Protezione civile a sgomberare alcune abitazioni nel timore che il fuoco arrivasse al centro abitato. Questa mattina dall'aeroporto trapanese di Birgi si sono levati in volo due Firebox, un elicottero Sierra e tra Canadair che hanno effettuato decine di lanci d'acqua. Da terra, intanto, continuava il lavoro delle squadre della forestale e di vigili del fuoco. In tutto sono stati impegnati oltre 130 uomini. In questo momento la situazione sta tornando alla normalità e il pericolo per le abitazioni sembra scongiurato. Non ci sono stati feriti. Domato, all'alba, anche l'altro vasto incendio scoppiato ieri tra le province di Enna e Palermo.  Fonte http://www.lasicilia…

E' in edicola l'Araldo di Giugno

Immagine

Santa Margherita Belice - Addestrati per fronteggiare gli incendi

Con la stagione estiva tornano gli incendi, sono a rischio tante aree boschive, ma nella Valle del Belice si combatte il fuoco e gli eventuali piromani con i volontari che hanno frequentato dei corsi per operatori di torretta negli avvistamenti antincendio, con una prova pratica finale che ha visto la presenza in territorio di Menfi di un elicottero che ha effettuato dei controlli sul territorio. Protagonisti sono stati una quindicina di giovani di Santa Margherita Belice e di Montevago i quali hanno seguito dei corsi con delle prove scritte e soprattutto pratiche all'interno delle torrette di avvistamento poste nei boschi, nella parti alte, da dove è facile controllare ad occhio nudo le aree boschive del territorio. Il corso si è svolto a Santa Margherita Belice, ma la prova pratica finale (docenti istruttori Andrea Puleo di Burgio e Gioacchino Urso di Ribera) ha avuto luogo in contrada Magaggiaro, nel bosco di Menfi, dove erano presenti il commissario del distretto dell'Azie…

Trapani

TRAPANI - Un incendio di vaste proporzioni è divampato sul monte Sparacio nel Trapanese. Stanno operando le squadre antincendio della forestale, quattro aerei Canadair e un elicottero. Le operazioni di spegnimento sono particolarmente complesse a causa della zona impervia. Le fiamme rischiano di divorare uno dei più importanti polmoni verdi del trapanese.  (Fonte: http://www.lasicilia.it/)
Immagine
Immagine

PRECARI: INCONTRO DOMANI A CATANIA CON LOMBARDO E LEANZA

PALERMO, 11 giu 2010 - Il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, e l'assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, Lino Leanza, incontreranno domani, 12 giugno, a Catania i deputati e i senatori siciliani. Alla riunione sono stati invitati anche i rappresentanti dell'Anci, dell'Urps e di tutte le sigle sindacali. Lombardo e Leanza illustreranno gli esiti degli incontri effettuati nei giorni scorsi a Roma. Nel corso dell'incontro saranno anche concordate iniziative comuni per risolvere la  difficile situazione dei lavoratori precari degli enti locali siciliani e le azioni da intraprendere, da parte di tutti gli schieramenti politici, per applicare le misure di stabilizzazione. L'appuntamento e' fissato alle 10 nella sede di Catania della Presidenza della Regione (ex palazzo Esa, via Beato Bennardo).

Inycon 2010

Immagine
Dal 25 al 27 giugno a Menfi partirà la 15esima edizione della più antica manifestazione siciliana dedicata al vino di qualità: Inycon, la rassegna promossa dal Comune di Menfi in collaborazione con le Cantine Settesoli, e la SOAT di Menfi. Protagonisti dell’evento il vino e le cantine della Strada del Vino Terre Sicane, testimonial di un territorio ricco di valenze culturali e ambientali, caratterizzato da vini unici e specialità enogastronomiche. Una full immersion di tre giorni in uno scenario unico e suggestivo, caratterizzato da rigogliosi vigneti che giungono sino al mare e da percorsi enogastronomici d’eccellenza. Fonte http://www.comune.menfi.ag.it/

Scienze: e' siciliana la migliore scienziata italiana in Usa

LOS ANGELES - E' stata eletta oggi la "migliore scienziata italiana in America": si chiama Stefania Mondello, e' nata e ha studiato in Sicilia, e nel 2008 e' approdata in Florida (USA), al Dipartimento di Anestesia dell'Universita' della Florida presso lo Shands Hospital di Gainesville. Il progetto della Mondello riguarda la medicina, e in particolare l'individuazione e la validazione clinica di marcatori specifici di danno cerebrale presenti nel sangue e nel liquido cerebro-spinale in seguito a trauma cranico. Il trauma cranico ad oggi una delle piu' serie tipologie di infortuni, contando solo negli Usa mediamente 1,4 milioni di casi l'anno, e' la prima causa di morte nella popolazione giovane-adulta. Fonte: http://www.corriere.it/

Il 26 giugno la Città di Castelvetrano si accenderà con il Cantagiro per la Notte Bianca

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, rende noto che è stato deliberato il programma delle iniziative che si svolgeranno il prossimo sabato 26 giugno, in occasione della seconda edizione della Notte Bianca di San Giovanni. C’è fermento in città per il progetto dell’Associazione La Rivista, che il prossimo 26 giugno 2010, proporrà una notte bianca per le vie della città di Castelvetrano La manifestazione si propone di convogliare migliaia di persone nel centro storico, che sarà coinvolto nella sua interezza, attraverso una lunga serie di attività ludiche e spettacoli che coinvolgeranno il numeroso pubblico che si prevede accorra sia per godere dei momenti di spettacolo, che per effettuare acquisti grazie alla prolungata apertura dei negozi. Merito della realizzazione va dato principalmente all’assessore allo Sviluppo Economico Felice Errante che dichiara: “Il progetto nasce da una lunga fase di studio e da una serie di incontri con i commercianti,do…

Sindaco Vito Bono aderisce a Comitato Sindaci per modifica finanziaria

Immagine
9 giu 2010 - “Il Governo centrale deve tenere conto della specificità dei Comuni Siciliani. Non può scaricare sugli enti locali il peso di una finanziaria onerosissima e la patata bollente dei precari”. È quanto dichiara oggi il sindaco di Sciacca Vito Bono dopo l’adesione al “Comitato permanente di azione e di lotta” costituitosi ad Agrigento per chiedere prioritariamente al governo nazionale l’immediata modifica del decreto legge n. 78 del 31/05/2010 nella parte relativa al precariato ed al patto di stabilità. Il sindaco di Sciacca Vito Bono, assieme ai rappresentanti di tante altre istituzioni locali, ha partecipato lo scorso lunedì pomeriggio ad Agrigento all’assemblea promossa dal sindaco di Agrigento Marco Zambuto, condividendo il documento finale. “C’è preoccupazione tra i sindaci siciliani – dice il sindaco Vito Bono – per i devastanti effetti che avranno le norme contenute nella manovra finanziaria del governo nazionale. Effetti negativi sul piano economico, sul…

Domenica 13 la 41^ Sagra delle Ciliegie a Chiusa Sclafani (PA)

Immagine
5 - 6 GIUGNO 2010
Presentazione Sagra Piazza Castelnuovo - Palermo
12 GIUGNO 2010
Ore 17,00 Apertura Stand Mercato degli Agricoltori
Ore 21,00 Piazza Santa Rosalia
Spettacolo Musicale III Rassegna Canora

13 GIUGNO 2010
Piazza Castello a Chiusa Sclafani
Ore 9,00 Visita Guidata “Riserva Naturale Valle del
Sosio” (Bus Navetta e raduno partecipanti)
Ore 9,30 Visita Guidata Monumenti
Ore 10,00 Apertura Stand Mercato degli Agricoltori
Ore 11,00 Sfilata auto d’epoca per le vie del paese
Ore 17,00 Esibizione Banda Musicale “G. Rossini di
Chiusa Sclafani”
Ore 18,00 Degustazione Ciliegie
Ore 19,00 Spettacolo Musicale “LISCIO 2000”

6 Giugno 2010 - VII GIORNATA NAZIONALE DELLO SPORT

Immagine

Il gruppo PDL alla Provincia contro le trivellazioni nel mare di Sciacca

"I sottoscritti Consiglieri Provinciali del gruppo PDL alla Provincia Regionale di Agrigento, si associano a quanti in questi giorni hanno lanciato il giusto grido di allarme, sia con comunicati stampa che con circostanziate interpellanze parlamentari non ultima quella a firma dell'On. Giuseppe Marinello e dell'On.Enzo Fontana, circa la possibilità concreta che la società San Leon Energy stia per chiedere tutte le autorizzazioni per effettuare a largo delle coste di Sciacca, Menfi, Castelvetrano ,di eseguire ricerche di idrocarburi per una superficie di 482 km quadrati in una fascia di mare assai vicina alla costa. Tutto ciò appare insensato,nonché devastante, se la compagnia otterrà tutte le autorizzazione da parte degli Enti preposti ad iniziare dal Ministero dell'Ambiente ad effettuare le ricerche. L'aera marittima è piena di riserve naturali, banchi corallini e zone di pesca, che verrebbero interdette sia alla navigazione che alla balneazione. S…

Sabato 27 maggio a Santa Margherita di Belice - Conoscenza e valorizzazione degli stucchi dal rinascimento al barocco

Immagine
Cliccare sulla locandina per leggere il programma
Si svolgerà  giorno 27 maggio p.v. alle ore 9,30, a Santa Margherita di Belìce presso il teatro Sant’Alessandro, Palazzo Filangeri di Cutò la conferenza organizzata dall'Amministrazione comunale che ha come obiettivo la conoscenza e la valorizzazione degli stucchi  dell’ interland belicino dal rinascimento al barocco.
Immagine

E' in edicola L'Araldo di maggio 2010

Immagine
Cliccare per ingrandire la prima pagina

Mare, Menfi riceve la 14ma Bandiera Blu

Immagine
È uno dei quattro comuni siciliani premiati Menfi premiata con la quattordicesima Bandiera Blu d’Europa per il suo mare pulito e le sue spiagge. La cerimonia di consegna dell’ambito riconoscimento europeo assegnato dalla Fee (la Fondazione per l'educazione ambientale) si è svolta stamani a Roma, presso la Sala Tirreno della Regione Lazio, dove il sindaco Michele Botta ha ricevuto il vessillo blu in rappresentanza della città del vino e del mare pulito. Per Menfi la Bandiera Blu di quest’anno è la tredicesima di fila: dopo la prima assegnazione nel 1992, infatti, dal 1998 il mare del comune di Menfi viene premiato ogni anno ininterrottamente. “Sono felice per questa ulteriore e rinnovata conferma della qualità ambientale per il nostro mare – ha detto il sindaco Michele Botta -. Si tratta di un riconoscimento in ambito europeo che non indica solo l'ottimo stato di salute delle acque marine della nostra costa, ma della qualità ambientale complessiva della zona e della sua completa…

Menfi - Campagna di prevenzione e lotta agli incendi nella stagione estiva 2010

E' stata emanata l'ordinanza sindacale per la stagione estiva 2010 inerente la prevenzione e la lotta agli incendi nel territorio di Menfi. Ecco il testo dell'Ordinanza che si può anche consultare presso il sito del Comune di Menfi.

A) I proprietari delle aree poste all’interno del centro urbano: - destinate all’edificazione ed ai servizi dallo strumento urbanistico e non ancora utilizzate; - di pertinenza degli edifici esistenti; - di aree di proprietà privata, anche se destinate a strade, piazze o spazi di uso pubblico per le quali nonsiano ancora perfezionate le pratiche di espropriazione, cessione ed acquisizione; devono provvedere, entro 20 giorni dalla data di pubblicazione della presente ordinanza, al fine di prevenire possibili inneschi di incendi, a lavori di pulitura di dette aree, sgombrando le stesse da erbe, infestanti vari e da ogni qualsiasi tipo di materiale, assicurandone il decoro, l’igiene e la sicurezza pubblica; detti lavori e operazioni di sgombero devono …

Menfi - L’ACQUA NON SARA’ PRIVATIZZATA

Immagine
IL SINDACO
COMUNICA
che il 30 aprile 2010, l’Assemblea regionale siciliana ha approvato l’articolo 50 della legge finanziaria regionale che prevede il ritorno alla gestione pubblica dell’acqua in Sicilia. L’ACQUA NON SARA’ PRIVATIZZATA L’approvazione dell’articolo 50 della finanziaria è il successo dei Sindaci e dei cittadini che assieme in questi mesi hanno creduto che si potesse cambiare una legge battendosi per difendere un servizio pubblico essenziale che, laddove è stato privatizzato, è costato alle famiglie uno sproporzionato aumento della bolletta in cambio di un servizio a dir poco insoddisfacente. Questa legge deve essere ancora rivista, disciplinando in maniera organica le tariffe per l’erogazione idrica, differenziando tra agricoltura, industria, commercio ed usi civili: ma è il segno tangibile che le istituzioni regionali hanno accolto le richieste dei cittadini, rispettando l’impegno preso con i Sindaci diversi mesi fa. Oggi possiamo gioire brindando con i bicchieri colmi di a…

La Germania in Sicilia - Stage per il Mondiale

Immagine
A  SCIACCA PER SETTE GIORNI
SCIACCA (Ag) La nazionale tedesca di calcio è arrivata ieri in Sicilia, a Sciacca (Agrigento), presso il Resort Verdura di Rocco Forte (nella foto), dove effettuerà uno stage di preparazione in vista dei Mondiali sudafricani. Mancano solo i giocatori del Bayern, impegnato ancora in Champions League, nelle fila della nazionale tedesca arrivata a Sciacca. A scegliere la Sicilia e' stato nei mesi scorsi il team manager Oliver Bierhoff, ex attaccante di Udinese e Milan. La nazionale tedesca lascerà la Sicilia il 21 e si trasferirà in Alto Adige. (Fonte Gazzetta dello Sport)

ASSOCIAZIONE FUTURA - SAMBUCA DI SICILIA - INIZIATA LA PREVENDITA PER LA COMMEDIA "IL MARCHESE RUVOLITO"

Immagine

Sambuca di Sicilia, poste le basi per commercio con il Vietnam

Sambuca di Sicilia.Un incontro dai risultati bene auguranti quello che ha avuto luogo martedì scorso tra l'ambasciatore della Repubblica socialista del Vietnam in Italia, Dang Khan Thoai, accompagnato dal consigliere economico del suo Paese Tran Thai Hai, e amministratori comunali, imprenditori, rappresentanti del turismo e del commercio della zona. L'ambasciatore ha puntato soprattutto su un rapporto di cooperazione economica, su scambi culturali, ribadendo che questo primo approccio può preludere ad altri incontri funzionali a raggiungere esiti molto concreti. Particolarmente interessante è apparso il territorio molto vocato per la viticoltura e la produzione di vini di qualità che si sono imposti, pur in tempi di grave crisi, sui mercati mondiali. Ma anche i beni architettonici ed artistici hanno destato l'ammirazione dell'ambasciatore del tutto sorpreso come in un piccolo centro di provincia di poco più di seimila abitanti «si possano concentrare tanti…

SANTA MARGHERITA BELICE - Si restaura Tempietto Cafè House

Immagine
Tra le opere finanziate nella legge Finanziaria approvata dall'Ars c'è anche il restauro del cosiddetto Tempietto del Cafè House. Via libera ad un progetto di 150 mila euro per riportare a nuova vita un'area della villa del Gattopardo. La struttura da anni è transennata e puntellata ed ora si può recuperare. Nei mesi scorsi i funzionari della Soprintendenza effettuato un sopralluogo constatando le cattive condizioni statiche in cui versava il tempietto in stile neoclassico sia sue colonne che nel cornicione soprastante.  Fonte: www.lasicilia.it

FORESTALI. DI MAURO: "REPERITE RISORSE PER SETTORE ANTINCENDIO"

PALERMO, 30 apr 2010  - Sono stati mantenuti gli  impegni presi dal Presidente della Regione, Raffaele Lombardo, e  dall'assessore Roberto Di Mauro per soddisfare le esigenze dei lavoratori forestali addetti ai servizi antincendio. "Siamo consapevoli - sottolinea Di Mauro - che le attivita' forestali costituiscono una significativa risorsa per il miglioramento ambientale del territorio e per questa ragione ci eravamo impegnati a reperire i fondi necessari che adesso sono stati identificati". Il Presidente della Regione aveva siglato un protocollo d'intesa nel maggio del 2009 a cui e' seguito un incontro dell'assessore Di Mauro, nel dicembre dello stesso anno, con i lavoratori forestali addetti ai servizi antincendio. Le risorse, che saranno reperite dai fondi del PAR/FAS, permetteranno il rafforzamento degli interventi nel settore forestale che presentano una priorita' strategica per le politiche dello sviluppo del territorio. "Le prospettive di …

Truffa a Sambuca di Sicilia

Notizia ripresa dal sito Sciaccaonline.it
Ennesima truffa ai danni di anziani, questa volta nel piccolo comune di Sambuca di Sicilia. Tutto e' successo ieri mattina. Una donna, spacciandosi per dipendente del comune, e' riuscita ad introdursi nell'abitazione di una coppia di anziani coniugi del luogo, residenti in pieno centro storico. Si e' presentata dicendo di avere avuto l'incarico ad effettuare le pulizie, e con questa scusa, e' riuscita ad entrare in casa e a farsi accompagnare in giro per l'abitazione per una ricognizione. E' da una borsetta che l'anziana teneva custodita in una stanza che la malvivente, dopo avere distratto i coniugi, e' riuscita a sfilare i contanti contenuti nella borsa, circa 500 euro. Solo dopo alcune ore, quando gia' la truffatrice era andata via, i due anziani si sono resi conti di cio' che era accaduto. Hanno capito di essere stati raggirati, si sono accorti che erano stati portati via i soldi e hanno denun…

COMUNI RICICLONI: ADESIONI ENTRO L'11 MAGGIO

Al concorso di Legambiente, che premia i migliori sistemi di raccolta, possono partecipare Comuni, unioni di Comuni, comunità montane e sistemi consortili.
Anche quest'anno Legambiente, con il concorso Comuni Ricicloni, premia i migliori sistemi di raccolta comunali. Ricordiamo che, per accedere alle graduatorie e ricevere l'attestato di Comune Riciclone, è necessario superare il 50 per cento di raccolta differenziata (55 per cento per i Comuni del nord Italia sotto i 10.000 abitanti). La classifica verrà poi stilata in base all'indice di buona gestione, che rappresenta un voto alla gestione dei rifiuti urbani nei suoi molteplici aspetti, calcolato attraverso la valutazione di 23 parametri indicati dalla giuria. Al Concorso possono partecipare Comuni, unioni di Comuni, comunità montane e sistemi consortili, che dovranno inviare al scheda di adesione entro e non oltre l'11 maggio. Le indicazioni dettagliate sulle modalità di adesione si trovano nel sito di Ecosportello.

Piste ciclabili anche nell'agrigentino

L'assessore regionale alle Infrastrutture, Luigi Gentile, ha firmato il decreto di approvazione della graduatoria provvisoria dei progetti di piste ciclabili ammissibili al finanziamento comunitario. Lo stesso decreto sara’ pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Regione, sul sito www.euroinfosicilia.it e nel sito ufficiale della Regione siciliana. Tra i progetti approvati, numerosi interessano il territorio di Sciacca, in provincia di Agrigento, tra cui la Green way "Ferdinandea" con finanziamento di 3 milioni e 299 mila euro. A Menfi la Green way "Ferdinandea" per 2 milioni e 960 mila euro. A Sambuca di Sicilia la Green Way "Terre Sicane" per 3 milioni e 299 mila euro. A Ribera la Green way "tratta ferroviaria dismessa Ribera-Verdura", per 3 milioni e 147 mila euro. Infine, due progetti Green way "Dalla campagna al mare", rispettivamente per 3 milioni e 299 mila euro e 3 milioni e 10 mila euro, presentati dall'Unione Comuni…

LA MONTERICE NON È A RISCHIO, LA PROVINCIA REGIONALE INTERVERRÀ SUL PERCORSO

La cronoscalata «Monterice» si svolgerà così come da calendario, il 15 e 16 maggio. Lo ha assicurato l’intero Consiglio d’Amministrazione dell’Aci Trapani, dopo l’ultimo sopralluogo che i tecnici della Provincia Regionale di Trapani hanno effettuato sul percorso di gara. Il rischio che la gara poteva essere rinviata era emerso dopo che la strada provinciale Immacolatella-Erice, percorso storico della «Monterice», è stata interessata da una frana, proprio 100 metri più avanti da dove viene segnato lo start della gara. Con la frana si è creato un dislivello che in alcuni punti è arrivato a 15 centimetri. L’ufficio tecnico della Provincia Regionale ha fatto installare degli inclinometri per monitorare i movimenti del terreno. Dagli ultimi risultati s’è potuto appurare che il movimento franoso s’è quasi arrestato. Lo scorso lunedì sul percorso hanno effettuato un sopralluogo congiunto i tecnici della Provincia col presidente dell’Aci, Giovanni Pellegrino e il vice Alberto Santoro. «Propri…

Comune di Santa Margherita di Belìce ASSESSORATO AL TURISMO - Dal 16 al 25 aprile 2010 la "XII Settimana della Cultura"

Immagine
Cliccare sopra per ingrandire la locandina
Il Comune, in collaborazione con Terra Nostra – Servizi per il Turismo culturale e con il Dipartimento dei Beni culturali di Legambiente Sicilia, partecipa alla XII Settimana della Cultura promossa e patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Sono previste visite gratuite al Museo del Gattopardo ed al Museo della Memoria. L’inizio della settimana dedicata alla cultura è segnata dal 16 aprile con un convegno, alle ore 9.30,  presso il teatro Sant’Alessandro, dal titolo: “La rete museale belicina”, interverranno Gianfranco Zanna, Dipartimento Beni culturali Legambiente, Gabriella Costantino, soprintendente Beni culturali di Agrigento; Rossella Giglio, soprintendente Beni culturali di Trapani; Enzo Fiammetta, direttore Museo delle Trame Mediterranee; Giulia Casamento, direttore Riserva naturale Grotta di Santa Ninfa; gli ingegneri Giuseppe Taddeo e Danilo La Rocca, Piano strategico Valle del Belìce;  Gori Sparacino, direttore Pa…